Mercoledì 22 Maggio 2019 | 01:21

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Da Bisceglie a Boston: ricercatore scopre innovativa terapia oncologica

Da Bisceglie a Boston: ricercatore scopre innovativa terapia oncologica

 
Sanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
L'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Bancarotta, l'ex patron del Bari Giancaspro interrogato per 6 ore
Legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
I danni
Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

 
Riflettori puntati
Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

 
Il diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
L'episodio
Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

 
Magnitudo 2
Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

 
REBUS VIABILITÀ
Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

 
Il memoriale
Nardi Savasta

Magistrati arrestati, D'Introno: «Ai giudici escort, mazzette e frullatori»

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIngenti danni
Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

 
MateraL'incidente
Montescaglioso, contro tra auto e moto: un morto

Montescaglioso, scontro tra auto e moto: muore un 30enne

 
HomeLa decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
TarantoI tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
BrindisiIl comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

Trani

Il ritorno del bus elettrico è la sorpresa di Pasqua

Novità nel settore mobilità

Il ritorno del bus elettrico è la sorpresa di Pasqua

Nico Aurora

TraniIl ritorno del bus elettrico gratuito è stata la notizia inattesa del ponte di Pasqua. Infatti, da sabato scorso a ieri sera, il piccolo mezzo di trasporto, che già la città aveva conosciuto per un mese, durante le feste di Natale, è ricomparso lungo lo stesso percorso, tra centro urbano e storico, osservando gli stessi orari e fermate del progetto precedente.

Come nella precedente circostanza, è stato noleggiato da Amtab Bari e, proprio perché in questo caso la durata del servizio si è ristretta a soli tre giorni, Amet ha scelto di non rivestirne la livrea con i loghi dell’azienda e della Città di Trani, lasciandola con i colori della città metropolitana. Allo stato non è dato conoscere quali siano i costi di questo nuovo servizio fornito da amministrazione comunale e Amet in collaborazione con la barese Amtab.

Vero è, peraltro, che il bus elettrico tornerà fruibile in occasione della festa del 25 aprile e del ponte del 1mo e 3 maggio, fra festa del lavoro e patronale. Infatti, la disponibilità del bus si lega strettamente all’estensione dell’attivazione dei varchi nell’area portuale durante le giornate festive, dalle 10 alle 24.

Intanto, dallo scorso primo aprile, la sosta a pagamento, come ogni anno fino a fine settembre, si è allungata fino a tarda sera. Dalla domenica al giovedì è fino alle 23, mentre venerdì e sabato è fino alle 24. Inoltre, dal 1mo giugno, torneranno disponibili anche i parcheggi a pagamento delle zone cosiddette “estive”, a cominciare da quelli del lungomare Cristoforo Colombo.

Ancora nessuna notizia ufficiale, invece, sul destino della sosta a pagamento.

Quanto ventilato nei giorni scorsi, circa la volontà del Comune di Trani di affidare il servizio ad un altro gestore e non più ad Amet, non trova conferma, ma tanto è bastato per alimentare non poco il clima politico. Se ne saprà di più a breve, in prossimità dell’approvazione del bilancio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400