Domenica 21 Aprile 2019 | 02:09

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 
È incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

sotto effetto di droghe

Contromano in autostrada
sfiorata la strage ad Andria

incidente

ANDRIA - Ha imboccato l’autostrada A14 nel senso di marcia opposto e stava provocando una vera e propria strage. Il bilancio è di cinque feriti lievi, nell’incidente avvenuto in territorio di Andria, ieri pomeriggio intorno alle 15,30.

Un 44enne della provincia di Foggia si è immesso “contromano” sull’autostrada, dal casello di Cerignola in direzione Sud. A bordo della sua Fiat Croma, ha percorso una ventina di chilometri generando il panico, fino a quando è arrivato inevitabilmente lo scontro con due auto. Oltre al 44enne, sono finiti negli ospedali di Andria, Barletta e Corato altre quattro persone, che erano a bordo delle due vetture coinvolte nell’incidente. Fortunatamente per loro solo ferite non gravi. Con gli operatori del 118, sul posto sono intervenuti gli agenti della sottosezione Polstrada Bari Sud, che stanno svolgendo le indagini sull’impatto.

Ad aggravare la posizione del 44enne, anche la mancanza della patente che gli era stata revocata in passato. Per di più, dalle prime analisi, sembrerebbe che l’uomo stesse guidando sotto effetto di stupefacenti. Il 44enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato. [Aldo Losito]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • revisore

    01 Marzo 2018 - 18:06

    Cioè lo si è lasciato libero di riprovare a fare ciò che non gli è riuscito,una strage? Poi se uno supera di 10Km il limite di velocità nel pieno delle facoltà e con un'auto affidabilissima viene condannato all'ergastolo.Questo è un paese per pazzi.

    Rispondi