Martedì 25 Settembre 2018 | 22:33

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

benessere e natura

Si può tornare a far sport
nel Parco dell'Alta Murgia

sport parco murgia

BARI - Il regolamento approvato ad aprile dal vecchio direttore aveva di fatto sancito lo stop alle attività sportive nel parco dell’Alta Murgia. Una delibera firmata due giorni fa ha stabilito il dietrofront: nei 68mila ettari dell’area protetta murgiana sarà di nuovo possibile organizzare gare di corsa o di mountain bike, come sempre avvenuto negli anni passati.

Una notizia commentata con soddisfazione dal consigliere regionale Enzo Colonna, che lo scorso anno aveva denunciato la decisione: «Applicando alla lettera i contenuti di questa determina - secondo l’esponente di Sinistra - sarebbe stato impossibile persino festeggiare la Pasquetta nelle aree del Parco». Il nuovo direttore Domenico Nicoletti ha dunque riportato i divieti a quelli già previsti nel regolamento del Parco, che era in attesa dell’approvazione definitiva da parte del ministero dell’Ambiente. La determina di aprile invece vietava tutte le «manifestazioni sportive e ludico-ricreative», nonché tutte le «attività sportive, folcloristiche, propagandistiche, culturali, promozionali e simili» nelle zone A. Una scelta che aveva reso impossibile l’organizzazione della maratona della Foresta Mercadante.

«Era contraddittorio - secondo Colonna - impegnarsi per la piena fruizione del Parco, e poi limitare proprio quelle iniziative che perseguono tali obiettivi. Sul punto avevo presentato una interrogazione chiedendo la rimodulazione delle regole che in alcuni casi apparivano paradossali. Quelle misure avrebbero dissuaso turisti ed escursionisti dal frequentare il territorio del Parco».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Mare giallo a Barletta: spettro inquinamento

Mare giallo a Barletta: spettro inquinamento

 
Cattedrale Trani

Trani, fuori dalla Cattedrale regnano degrado e sporcizia

 
Canosa, ampliamento statale 93 è polemica sullo stallo

Canosa, ampliamento statale 93: è polemica tra Morra e Ventola

 
Andria, degrado in via Togliatti per l'impianto ridotto a rudere

Andria, degrado in via Togliatti per impianto ridotto a rudere

 
Barletta, processo inquinamentodella cementeria: tutti assolti

Barletta, processo inquinamento
della cementeria: tutti assolti

 
Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

 
Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

 
Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS