Lunedì 22 Ottobre 2018 | 01:01

NEWS DALLA SEZIONE

Davanti alla chiese
Bisceglie, spacciano 50 euro falseper le piantine dei malati di tumore

Bisceglie, spacciano 50 euro false per le piante dei ma...

 
Il prodigio
Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegico

Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegic...

 
Presi dalla Polizia
Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in sala giochi

Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in s...

 
la tragedia di Andria
Scontro treni, il gup chiama in causail Ministero e la Ferrotramviaria

Scontro treni, gup chiama in causa il Ministero e la Fe...

 
Il caso
Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito in tilt

Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito...

 
Il convegno
Bat? Territorio fragile, ma lo Stato c'è: focus sicurezza a Canosa

Bat? Territorio fragile, ma lo Stato c'è: focus sicurez...

 
Il bilancio
Vendemmia: un'ottima annata, +20% rispetto al 2017

Vendemmia: un'ottima annata, +20% rispetto al 2017

 
La strage
Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

 
Ad Andria
Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Mur...

 
Il caso
Domenica con beffa, chiuso il castello di Trani: «Famiglie state a casa»

Chiuso castello di Trani di domenica: «Famiglie a casa»

 
Sulla Corato-Altamura
Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salv...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Lavori pubblici a Trani

Avviato il «restyling»
davanti alle scuole

Nuovo asfalto, rifatte le caditoie e la segnaletica

Avviato il «restyling» davanti alle scuole

Nico Aurora

Trani Hanno avuto inizio ieri i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale, sistemazione delle caditoie e adeguamento della segnaletica stradale fra piazza Natale D’Agostino e via Tasselgardo, nei pressi delle scuole Giustina Rocca e De Sanctis. Ad eseguirli, l’impresa Leonardo Napoletano, di Trani.

Il manto stradale della zona in questione era ammalorato in più punti a causa degli interventi effettuati dai gestori delle reti idriche, elettriche, fognarie, telefoniche, ma anche per il non corretto smaltimento delle acque meteoriche nei canali di scolo che costeggiano i tratti stradali. Andrà poi sistemata, in particolar modo, la segnaletica stradale, per garantire un adeguato standard di sicurezza per gli utenti della strada.

Fra gli interventi migliorativi previsti, lo spostamento del semaforo, con relativa illuminazione dell’attraversamento stradale per alunni, poiché il posizionamento precedente ostruiva il passaggio delle carrozzine.

Ed ancora, il rifacimento del marciapiede di via Tasselgardo compreso tra via Vischi e via Giustina Rocca, con la realizzazione di una nuova rientranza che favorirà un più comodo parcheggio dei veicoli senza che questi valichino il marciapiede con due ruote.

Inoltre è in corso di svolgimento il taglio di tutte le radici degli alberi che, crescendo, avevano deformato e dissestato il manto stradale in più punti dell’area interessata dai lavori.

Per favorire l’esecuzione dell’intervento il dirigente della Polizia locale, Leonardo Cuocci Martorano, ha emanato un’ordinanza che limiterà la circolazione e potrebbe determinare disagi fino al prossimo 12 febbraio, data finale prevista dei lavori, soprattutto a causa della presenza di ben tre plessi scolastici, De Amicis compreso, in un autentico fazzoletto di poche centinaia di metri quadrati.

Il provvedimento prevede il divieto di fermata - con rimozione forzata - su entrambi i lati di via Tasselgardo, nel tratto compreso fra via delle Crociate e lungomare Chiarelli, nonché l’intera area di piazza Natale D’Agostino. Inoltre, viene istituita la direzione obbligatoria a destra per chi transita su via Lambertini, con direzione di marcia via Tasselgardo, mentre ci sarà il divieto di transito in piazza Natale D’Agostino, dal limite dell’aiuola spartitraffico posta all’incrocio con il lungomare Cristoforo Colombo all’incrocio con via Tasselgardo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400