Sabato 25 Maggio 2019 | 04:59

NEWS DALLA SEZIONE

Nella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
La sentenza
Spinazzola, Tar boccia aumento Irpef: Comune restituirà soldi ai cittadini?

Spinazzola, Tar boccia aumento Irpef: Comune restituirà soldi ai cittadini?

 
La decisione
Barletta, villette abusive: dissequestro e proprietari assolti

Barletta, villette abusive: dissequestro e proprietari assolti

 
La sentenza
Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

 
La bomba
Barletta, paura per ordigno bellico in mare

Barletta, paura per ordigno bellico in mare

 
Dopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
Sanità
Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

 
Sanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
L'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Bancarotta, l'ex patron del Bari Giancaspro interrogato per 6 ore
Legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
I danni
Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Speciale Elezioni 2019Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
PotenzaAuto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

concerto di beneficenza il 20 maggio

Al Bano canterà ad Andria
nel giorno dei suoi 75 anni

Al Bano canterà ad Andria nel giorno dei suoi 75 anni

ANDRIA - Al Bano festeggerà i 75 anni di vita con un concerto ad Andria, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza. Non c'è ancora l'ufficialità ma è tutto pronto per un appuntamento storico e molto atteso in città.

Non è la prima volta che il cantautore di Cellino San Marco viene ad Andria. Al Bano, infatti, ha stretto un legame d'amicizia con don Riccardo Agresti, ed è con lui che il prossimo 20 maggio ha organizzato il concerto, che probabilmente chiuderà la carriera concertistica del noto artista pugliese. Per l'occasione, Al Bano ripercorrerà tutta la sua carriera con i maggiori successi che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. La location sarà il palasport di Andria, che si punterà a riempire in ogni ordine e numero di posto.

Il costo del biglietto, infatti, servirà a finanziare il progetto “Senza sbarre”, che don Riccardo sta portando avanti con don Vincenzo Giannelli.

Si tratta di un progetto della diocesi di Andria, che punta a reinserire in società i detenuti. Una sorta di carcere alternativo che punta ad avere come quartier generale la masseria di San Vittorie, ai piedi del Castel del Monte. L'ultimo passaggio si è registrato qualche giorno fa, con la produzione di olio extravergine frutto delle olive raccolte sul terreno vicino alla masseria. Olio che è finito anche sulla tavola di Papa Francesco. Nei prossimi giorni è prevista una conferenza stampa per annunciare lo stato del progetto e soprattutto i dettagli del concerto di Al Bano.

Aldo Losito

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400