Giovedì 15 Novembre 2018 | 03:16

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità e occupazione
Addio lavoro precario per 103 lavoratori dell'Asl Bat

Addio lavoro precario per 103 lavoratori dell'Asl Bat

 
La strage
Scontro treni in Puglia, per i dirigenti del MIT: «Rispettate norme sicurezza»

Scontro treni in Puglia, per i dirigenti del MIT: «Rispettate norme sicurezza»

 
Turismo
Barletta, il faro napoleonico ha lanciato il suo «Sos»

Barletta, il faro napoleonico ha lanciato il suo «Sos»

 
Gastronomia
Norbarese: burrata e cipolla protagoniste a Milano

Nordbarese: burrata e cipolla protagoniste a Milano

 
A Trani
Compie 106 anni il cittadino più longevo della Bat

Compie 106 anni il cittadino più longevo della Bat

 
il ritrovamento
Bisceglie, sub trova ordigno bellico e lo consegna

Bisceglie, sub trova ordigno bellico e lo consegna

 
La proposta
Bat, Polo museale in agitazione: operatori culturali, pochi e ignorati

Bat, Polo museale in agitazione: operatori culturali, pochi e ignorati

 
Giù le entrate
Mercato di Andria abbandonato a se stesso: la protesta

Mercato di Andria abbandonato a se stesso: la protesta

 
Nel pomeriggio
Termoli, muore 51enne di Barleta: era un senza fissa dimora

Termoli, muore 51enne di Barletta: era un senza fissa dimora

 
Tra Barletta e Trani
Clean sea life, un progetto per ripulire il lungomare

Clean sea life, un progetto per ripulire il lungomare

 
Sanità
Trani, vicenda ospedale, l'assessore Santorsola: «diffido» la Asl Bat

Trani, vicenda ospedale, il consigliere Santorsola: «diffido» la Asl Bat

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

concerto di beneficenza il 20 maggio

Al Bano canterà ad Andria
nel giorno dei suoi 75 anni

Al Bano canterà ad Andria nel giorno dei suoi 75 anni

ANDRIA - Al Bano festeggerà i 75 anni di vita con un concerto ad Andria, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza. Non c'è ancora l'ufficialità ma è tutto pronto per un appuntamento storico e molto atteso in città.

Non è la prima volta che il cantautore di Cellino San Marco viene ad Andria. Al Bano, infatti, ha stretto un legame d'amicizia con don Riccardo Agresti, ed è con lui che il prossimo 20 maggio ha organizzato il concerto, che probabilmente chiuderà la carriera concertistica del noto artista pugliese. Per l'occasione, Al Bano ripercorrerà tutta la sua carriera con i maggiori successi che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. La location sarà il palasport di Andria, che si punterà a riempire in ogni ordine e numero di posto.

Il costo del biglietto, infatti, servirà a finanziare il progetto “Senza sbarre”, che don Riccardo sta portando avanti con don Vincenzo Giannelli.

Si tratta di un progetto della diocesi di Andria, che punta a reinserire in società i detenuti. Una sorta di carcere alternativo che punta ad avere come quartier generale la masseria di San Vittorie, ai piedi del Castel del Monte. L'ultimo passaggio si è registrato qualche giorno fa, con la produzione di olio extravergine frutto delle olive raccolte sul terreno vicino alla masseria. Olio che è finito anche sulla tavola di Papa Francesco. Nei prossimi giorni è prevista una conferenza stampa per annunciare lo stato del progetto e soprattutto i dettagli del concerto di Al Bano.

Aldo Losito

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400