Giovedì 18 Aprile 2019 | 22:47

NEWS DALLA SEZIONE

Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 
I controlli
Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

 
La tragedia nel 2016
Scontro treni Ferrotramviaria, oggi via al processo a Trani: 18 imputati

Scontro treni Andria, via al processo a Trani: 19 imputati
«Regione sia responsabile civile»

 
Il punto
«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

a barletta

Restauro del Curci
festa per i 40 anni

teatro curci

BARLETTA - «Aveva in sé il segreto che gli schiudeva le porte e i cuori». Così Michele Cassandro descriveva Giuseppe Curci, musicista barlettano scomparso 140 anni, nella rivista “Iapigia”. Nella ricorrenza del quarantesimo anniversario della riapertura del teatro comunale “Curci”, dopo un restauro che ne impose una lunga chiusura, oggi lunedì 18 dicembre sarà onorato un debito che Barletta ha anche con la memoria del celebre musicista a cui lo storico luogo dello spettacolo, di cui fu direttore artistico, è dedicato.

Nel foyer, alle 21, prima che il sipario si apra per lo spettacolo musicale “Nate Brown & One Voice American Christmas Gospel” con il quale il Teatro Pubblico Pugliese partecipa all’evento, insieme agli appassionati abbonati alle stagioni di musica e prosa del teatro della città, avverrà lo scoprimento del busto in bronzo di Giuseppe Curci. Ricavato dal gesso con cui Manuti aveva raffigurato il “maestro del bel canto”, il riconoscimento al valore dell’artista trova ora compiuta espressione nell’opera bronzea prodotta dalla Fonderia Nolana Del Giudice a cura di un altro scultore barlettano, Paolo Desario, che ne ha seguito le fasi di realizzazione: dalla cera del calco, alla cottura della forma sino alla fusione del busto e alla cesellatura e patinatura. Il contributo di Desario, diplomatosi al Liceo Artistico Statale di Bari e all'Accademia di Belle Arti nella scuola di scultura di Amerigo Tot, suggella così l’omaggio che Barletta rende alle sue prestigiose espressioni artistiche e monumentali in un connubio che rinsalda il legame della città con la sua storia.

POSTE ITALIANE - Predisposto, per oggi, su richiesta del Teatro Pubblico Pugliese, uno speciale annullo filatelico celebrativo. Per la marcatura dell’annullo, che raffigura la facciata del Teatro intitolato al musicista barlettano e che consentirà di mantenere un duraturo ricordo della ricorrenza, Poste Italiane ha appositamente allestito un servizio filatelico a carattere temporaneo che sarà attivo lunedì prossimo presso il foyer del Teatro, in Corso Vittorio Emanuele, dalle ore 15.30 alle 19.30, a disposizione dei convenuti, dei cittadini e degli appassionati collezionisti filatelici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400