Martedì 23 Aprile 2019 | 14:32

NEWS DALLA SEZIONE

Discariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 
La sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
Il messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 
È incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 
PotenzaPetrolio lucano
Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

 
BariLotta alla droga
Monopoli, nascondeva nel giardino di casa cocaina e olio di hashish: in manette 33enne

Monopoli, nascondeva nel giardino di casa droga e olio di hashish: in manette 33enne

 
MateraMobilità green
Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

 
HomeIl martedì dei leccesi
A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

 
FoggiaOccupazione
Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

 
BatDiscariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 

barletta

Sicurezza e viabilità
per un'estate tranquilla

Un sopralluogo a tutto campo, i «nodi» principali analizzati con le diverse componenti interessate

sindaco Cascella barletta

BARLETTA - Il tema è di quelli all’ordine del giorno, l’argomento del quale tutti parlano, discutono e criticano e riguardano la stagione turistica e balneare che ormai è entrata nel vivo.

INCONTRI IN SERIE - A tale proposito da Palazzo di Città ieri pomeriggio è stato precisato quanto segue: «Le problematiche emerse con l’avvio delle attività estive che la città deve affrontare per sostenere la presenza turistica stagionale, sono state al centro di una serie di incontri, sopralluoghi e confronti tra i rappresentanti dell’Amministrazione comunale, della Barsa, dei lidi balnerari, degli esercenti, dei B&B, delle organizzazioni di volontariato, degli enti e dei corpi addetti alla sicurezza pubblica».

DALLA SICUREZZA ALL'ACCOGLIENZA - «Il confronto ha interessato varie questioni - si legge inoltre nella nota - il controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine, la zona a traffico limitato del centro storico, l’inquinamento acustico notturno e la raccolta dei rifiuti, per rendere le aree più attrattive della città adeguate ad accogliere i flussi turistici in piena sicurezza e nel rispetto dei residenti. In particolare, per la litoranea di Ponente è confermata la chiusura della controstrada, insieme all’avvio del sistema di controllo della velocità con i “velobox” (di cui è stata verificata l’operatività e la legittimità sulla base delle indicazioni ministeriali sul corretto uso dei dissuasori di velocità a cabina) dei presidi di primo soccorso e della ormai prossima partenza del nuovo servizio delle strisce blu».

ISOLE ECOLOGICHE ESTIVE - «Per la raccolta dei rifiuti sulle litoranee, - si prolunga - in particolare durante il fine settimana, ritenuto periodo critico dai titolari dei lidi, è stata avanzata l’ipotesi di particolari isole ecologiche a servizio della raccolta differenziata, soprattutto nelle giornate festive».

«E’ stata approfondita anche l’ipotesi - conclude la nota - della estensione della zona a traffico limitato, sia tra corso Vittorio Emanuele e corso Garibaldi sia nella zona del castello (tratto tra via Carlo d’Asburgo e Mura S. Cataldo) nei fine settimana e nei festivi. Sulle soluzioni ipotizzate sono ora in corso di definizione gli appropriati atti amministrativi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400