Lunedì 25 Gennaio 2021 | 18:29

NEWS DALLA SEZIONE

viabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Bariindagini della DDa
bari, guerra clan a Japigia: chieste 26 condanne, ergastoli per 2 omicidi

Bari, guerra clan a Japigia: chieste 26 condanne, ergastoli per 2 omicidi

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
TarantoGenerosità
Taranto, muore giovane mamma: donati gli organi

Taranto, muore giovane mamma: donati gli organi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Emergenza

Rifiuti incendiati
sul molo di Bisceglie

Rifiuti incendiati sul molo di Bisceglie

di LUCA DE CEGLIA

BISCEGLIE - È emergenza rifiuti a Bisceglie. I due centri comunali per la raccolta differenziata sono chiusi.

Si aggrava, nonostante l’inasprimento delle sanzioni, il fenomeno dell’abbandono abusivo di rifiuti ovunque.

Il neo gestore del servizio di igiene urbana «Ambiente 2.0» arranca e nonostante gli sforzi profusi la situazione di raccolta porta a porta risente dell’insufficienza dei cassonetti e della necessità di una diversa organizzazione. Crescono le microdiscariche nell’agro e nella zona costiera Pantano. Ma non solo.

Sabato scorso è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per domare l’incendio di una notevole quantità di rifiuti, in prevalenza materiale plastico, accumulato sul molo settecentesco che è stato danneggiato dalle fiamme.

Intanto piovono le critiche politiche.

Sergio Silvestris, leader della coalizione Bisceglie 2018, in una nota rivolge cinque domande ai gestori del servizio rifiuti. In particolare Silvestris richiama l’attenzione sulle principali criticità che continuano a verificarsi, nonostante siano passati diversi mesi dal subentro del nuovo gestore, e pone cinque interrogativi: quando riaprirà il Centro di raccolta di Carrara Salsello?

Quando riprenderà la distribuzione dei mastelli a tutti i nuclei familiari o alle attività che ne sono sprovviste? Se una famiglia fosse sprovvista di mastelli (ad esempio perché prende oggi in locazione un appartamento, oppure perché residente stagionale della litoranea che non ha ricevuto i mastelli a dicembre) dove dovrebbe smaltire i suoi rifiuti non essendoci più i cassonetti stradali?

Ed ancora: quando saranno effettuate le bonifiche e la pulizia nell’agro e nelle strade periferiche usate come discariche pubbliche abusive? I crediti accumulati dai cittadini con la «Green Card» nei primi mesi dell’anno sono andati persi? E gli attuali punti assegnati a cosa corrispondono? Ad euro? Quando e come saranno erogate queste premialità?

Ai quesiti di Silvestris, in attesa di risposte, vi è il degrado delle spiagge, la cui pulizia non è stata ancora avviata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie