Giovedì 18 Aprile 2019 | 22:48

NEWS DALLA SEZIONE

Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 
I controlli
Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

 
La tragedia nel 2016
Scontro treni Ferrotramviaria, oggi via al processo a Trani: 18 imputati

Scontro treni Andria, via al processo a Trani: 19 imputati
«Regione sia responsabile civile»

 
Il punto
«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

trani

Presto una mappa aggiornata
degli impianti di telefonia in città

Presto una mappa aggiornata degli impianti di telefonia in città

TRANI - Una mappa aggiornata degli impianti di telefonia, in vista di una misurazione dei campi elettromagnetici presenti in città: è l’obbiettivo del “contratto elettronico” con un’azienda specializzata, sottoscritto nei giorni scorsi dall’amministrazione comunale.

La ditta è stata scelta attraverso le piattaforme informatiche a disposizione delle amministrazioni pubbliche, ed attraverso la stessa azienda (nell’ambito delle politiche di tutela ambientale nel settore dell’elettromagnetismo) si provvederà a tracciare una mappa aggiornata degli impianti per la telefonia mobile esistenti sul territorio comunale da raffrontare con i dati del Catasto Comunale/Arpa: “Il tutto al fine – dicono in una nota Barbara Ricci e Enzo Cassanelli dei Verdi - di realizzare una campagna di misurazione dei campi elettromagnetici atta a fotografare la situazione attuale, mettendo in evidenza eventuali criticità. Infatti verrà attivato per un anno il cosiddetto Portale Comunale sull’Elettro-inquinamento, finalizzato ad informare i cittadini sullo stato ambientale del nostro territorio. L’iniziativa, preannunciata nei giorni scorsi, trova ora la sua attuazione concreta ad opera dell’assessore all’ambiente Michele di Gregorio che, in ossequio agli indirizzi dell’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Bottaro, individua un campo d’azione di tante battaglie”.

Nel frattempo l’assessorato porta avanti attività di razionalizzazione e ricognizione degli impianti esistenti sui siti pubblici, attraverso la verifica dei pagamenti dei canoni di concessione dovuti ed attraverso attività di individuazione di ulteriori siti pubblici da sottoporre ai gestori, al fine di evitare il proliferare di antenne su tutti i siti privati, previa verifica delle disposizioni contenute nel Pug vigente. “Si tratta di un’altra iniziativa concreta – concludono Ricci e Cassanelli - attuata con le scarse risorse economiche a disposizione del Comune di Trani, portata avanti dall’assessorato all’ambiente dei Verdi per il benessere dei cittadini che così ritrovano il diritto di vedere attuato il monitoraggio di tutte le matrici ambientali della propria città”. [n.aur.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400