Domenica 23 Settembre 2018 | 04:55

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

bisceglie

«Fiumicello» intasato
interventi in arrivo

«Fiumicello» intasato interventi in arrivo

LUCA DE CEGLIA

BISCEGLIE Vi è un’emergenza idraulica del fiumicello “u leste”, ovvero del canale a cielo aperto che da decenni attraversa il territorio di Bisceglie passando dalla Lama Santa Croce e dalla zona dolmen ed in cui scorrono le acque fognanti depurate provenienti dall’impianto comunale di Corato.

È stato, infatti, approvato dalla giunta municipale un intervento straordinario di ripristino e di eliminazione degli ingombri di vario genere che si sono depositati sugli alvei e lungo gli argini a seguito dell’alluvione verificatasi a luglio scorso, che causano una notevole riduzione della capacità di deflusso delle acque e un alto rischio di inondazioni di acque reflue sui terreni circostanti, anziché sfociare completamente in mare. Gli straripamenti hanno più volte danneggiato le colture.

La presenza sulla golena di erbe infestanti, rovi arbusti e canneti ha prodotto un restringimento della sezione idraulica di deflusso delle acque e rappresentano un alto pericolo, specialmente in caso di abbondanti precipitazioni atmosferiche in quanto questa situazione comporta impedimento allo scorrimento delle acque da cui possono derivare straripamenti.

Ora i lavori, per l’importo di 40 mila euro finanziati dalla Regione Puglia, mirano al recupero della funzionalità idraulica del tratto interessato, senza apportare modificazioni allo stato originario dei luoghi. Inoltre nel tratto in questione il canale a cielo aperto è interrotto da due tubature che passano sotto la strada denominata strada “Stradelle”. Il progetto, redatto dal Settore Manutenzioni e Viabilità del Comune di Bisceglie, prevede: la pulizia dell’alveo con uso di mezzi meccanici e la rimozione di pietrame e depositi alluvionali, rispettando le essenze arboree e i manufatti esistenti sul posto; la disostruzione delle tubature presenti sotto la sede stradale; il taglio della vegetazione spontanea invasiva non radicata in alveo e sulle ripe, compreso l’onere di smaltimento del materiale di risulta, da eseguire a mano e con mezzi meccanici ove possibile; la potatura di cespugli e arbusti, costituiti da canneti presenti lungo la golena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Barletta, processo inquinamentodella cementeria: tutti assolti

Barletta, processo inquinamento
della cementeria: tutti assolti

 
Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

 
Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

 
Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

Duplice omicidio a Barletta, madre e figlio assolti: «Non hanno commesso il fatto»

 
Amiu di Trani, i camion perdono liquidi per strada, multati

Amiu di Trani, i camion perdono liquidi per strada, multati

 
Percorrono tutto l'Ofanto a piedi in 7 giorni: tra natura e rifiuti

Percorrono tutto l'Ofanto a piedi in 7 giorni: il viaggio tra natura e rifiuti

 
Monterricco

Trani, la cava dismessa diventa un percorso salutistico

 
Arresto cardiaco durante la messa, prete salva parrocchiana

Arresto cardiaco durante la messa, prete salva parrocchiana

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS