Venerdì 19 Aprile 2019 | 04:40

NEWS DALLA SEZIONE

Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 
I controlli
Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

Barletta, sequestrati 140 kg di pesce e bianchetto: dati in beneficenza alla Caritas

 
La tragedia nel 2016
Scontro treni Ferrotramviaria, oggi via al processo a Trani: 18 imputati

Scontro treni Andria, via al processo a Trani: 19 imputati
«Regione sia responsabile civile»

 
Il punto
«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

«Ambiente, educare alla legalità»: la conferenza a Barletta

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

barletta

L'ambulanza da Canosa
in ritardo: tragedia sfiorata

Una donna investita da un'auto in via Francia

L'ambulanza da Canosain ritardo: tragedia sfiorata

di Giuseppe Dimiccoli

BARLETTA - Una attesa di circa 40 minuti prima che arrivasse la ambulanza. Un tempo lunghissimo e carico di angoscia. Intanto il sangue fuoriusciva copioso dalla testa di una anziana donna investita da una auto in via Francia da una auto che percorreva via Madonna della Croce. Qualcuno per pietà ha posto sotto il capo della donna uno straccio.

Momenti di terrore ieri mattina, intorno alle 11, nella casba - a livello di traffico e parcheggi effettuati con criteri oltre il limite della ragionevolezza - in via Francia all’angolo di via Madonna della Croce. Non dimenticando che, ora, a causa della nuova viabilità alla luce della rotonda tutto si è complicato.

Ma vi tanto altro. Chi si è attaccato al cellulare per chiamare il 118 non ha ottenuto alcuna risposta. Non si è perso d’animo e ha chiamato i carabinieri. Solo a quel punto è riuscito a parlare con il 118 e comunicare quello che accadeva. Altro aspetto paradossale della giornata di ieri è che l’ambulanza è arrivata da Canosa. Eppure il «Monsignor Dimiccoli» è distante poche centinaia di metri dal luogo dell’incidete. In realtà si è verificata la «coincidenza» che a Barletta, Andria e Trani le ambulanze erano uscite per altri soccorsi. Sta di fatto che una città come Barletta di circa cento mila abitanti è «servita» da solo due ambulanze sottolineando, fanno sapere i bene informati, che spesso si ricorre all’ambulanza anche per fatti non propriamente gravi. E se la signora avesse avuto un infarto?

La signora 81enne, ricoverata in chirurgia al «Monsignor Raffaele Dimiccoli», ne avrà per dieci giorni a causa di un trauma cranico con contusioni multiple e la «aggravante» di essere una paziente che fa uso di anti coagulanti.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli agenti della polizia locale per effettuare i rilevi del caso e accertare eventuali responsabilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400