Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 18:10

NEWS DALLA SEZIONE

sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una trans vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Barila demuncia
A Molfetta è allarme sociale: «Una baby gang imperversa in zona stazione»

A Molfetta è allarme sociale: «Una baby gang imperversa in zona stazione»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

barletta

L'ambulanza da Canosa
in ritardo: tragedia sfiorata

Una donna investita da un'auto in via Francia

L'ambulanza da Canosain ritardo: tragedia sfiorata

di Giuseppe Dimiccoli

BARLETTA - Una attesa di circa 40 minuti prima che arrivasse la ambulanza. Un tempo lunghissimo e carico di angoscia. Intanto il sangue fuoriusciva copioso dalla testa di una anziana donna investita da una auto in via Francia da una auto che percorreva via Madonna della Croce. Qualcuno per pietà ha posto sotto il capo della donna uno straccio.

Momenti di terrore ieri mattina, intorno alle 11, nella casba - a livello di traffico e parcheggi effettuati con criteri oltre il limite della ragionevolezza - in via Francia all’angolo di via Madonna della Croce. Non dimenticando che, ora, a causa della nuova viabilità alla luce della rotonda tutto si è complicato.

Ma vi tanto altro. Chi si è attaccato al cellulare per chiamare il 118 non ha ottenuto alcuna risposta. Non si è perso d’animo e ha chiamato i carabinieri. Solo a quel punto è riuscito a parlare con il 118 e comunicare quello che accadeva. Altro aspetto paradossale della giornata di ieri è che l’ambulanza è arrivata da Canosa. Eppure il «Monsignor Dimiccoli» è distante poche centinaia di metri dal luogo dell’incidete. In realtà si è verificata la «coincidenza» che a Barletta, Andria e Trani le ambulanze erano uscite per altri soccorsi. Sta di fatto che una città come Barletta di circa cento mila abitanti è «servita» da solo due ambulanze sottolineando, fanno sapere i bene informati, che spesso si ricorre all’ambulanza anche per fatti non propriamente gravi. E se la signora avesse avuto un infarto?

La signora 81enne, ricoverata in chirurgia al «Monsignor Raffaele Dimiccoli», ne avrà per dieci giorni a causa di un trauma cranico con contusioni multiple e la «aggravante» di essere una paziente che fa uso di anti coagulanti.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli agenti della polizia locale per effettuare i rilevi del caso e accertare eventuali responsabilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie