Martedì 26 Gennaio 2021 | 01:27

NEWS DALLA SEZIONE

viabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio. Gioco online? «Non sappiamo»

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

È la linea della strage del 12 luglio

Scontro treni, aggiudicata gara
raddoppio tratta Corato-Andria

Aggiudicata gara per raddoppio  del binario Corato-Andria sud

BARI - La Ferrotramviaria, in qualità di soggetto attuatore per conto della Regione Puglia, ha aggiudicato la gara dei lavori del raddoppio della tratta ferroviaria Corato-Andria sud, di circa 10 km. Si tratta della linea a binario unico su cui lo scorso 12 luglio due treni si scontrarono frontalmente provocando la morte di 23 persone e il ferimento di 50 passeggeri. L’opera sarà realizzata in circa 15 mesi a partire dalla data di apertura del cantiere.

L’appalto è stato assegnato all’ATI (Associazione Temporanea di Imprese) avente quale capogruppo la società CEMES SpA di Pisa. Il raddoppio della tratta - è detto in una nota di Ferrotranviaria - rientra nel programma di ammodernamento della ferrovia Bari-Barletta.

L’aggiudicazione è avvenuta a conclusione dell’iter di gara avviato il 16 aprile 2016 cui hanno partecipato cinque concorrenti, particolarmente specializzati nel settore, che hanno presentato la loro offerta entro i termini previsti. La commissione aggiudicatrice - riferisce ancora la nota - ha quindi provveduto a esaminare la documentazione amministrativo-tecnico-economica sulla base dei criteri stabiliti dal capitolato di gara.

A ottobre 2016 la medesima commissione, dopo aver considerato le offerte migliorative presentate dai concorrenti secondo i singoli criteri posti a base di gara, ha stilato la graduatoria finale. "Prima di procedere all’aggiudicazione definitiva, in base a quanto previsto dalla normativa applicata alla gara - è detto ancora nella nota - si è successivamente provveduto ad un approfondimento dell’offerta prima classificata per verificarne la congruità, confermata la quale si è proceduto con l'aggiudicazione definitiva cui seguirà, nei tempi e modi previsti dalla legge, la contrattualizzazione e il successivo avvio dei lavori».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie