Domenica 17 Gennaio 2021 | 00:54

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 
L'inchiesta
Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

barletta

Agevolazioni sulla Tari
per oltre mille famiglie

Il Comune: ecco le nuove disposizioni sulla Tassa rifiuti

Agevolazioni sulla Tari  per oltre mille famiglie

BARLETTA - Sono in fase di recapito 38.811 avvisi relativi al pagamento della Tassa sui rifiuti (Tari) 2016 il cui versamento è frazionato in 4 rate con scadenza 16/10/2016 – 16/12/2016 – 16/02/2017 – 16/04/2017. Con la deliberazione n. 24 del 30/04/2016, il Consiglio Comunale ha approvato importanti modifiche al Regolamento per l’applicazione della Tari confermate con la delibera di approvazione delle tariffe n. 27 del 30/04/2016. In particolare sono state approvate agevolazioni, per la sola quota variabile su cui più direttamente può agire il Comune, in favore dei nuclei familiari che si trovano in condizioni economico - sociali disagiate. Tra le novità, il Comune segnala «la Tari dovuta per l’abitazione e le relative pertinenze è ridotta, per la sola quota variabile, nella misura di cui al seguente prospetto, tenuto conto della capacità contributiva della famiglia attraverso l'applicazione dell'Isee» (si veda la tabella in pagina).

E poi: «E’ confermata, altresì, sempre per la sola quota variabile (art. 43 comma 2 del Regolamento Iuc), la riduzione del 70% della quota variabile per le abitazioni e relative pertinenze a condizione che il nucleo familiare si trovi nella seguente e combinata situazione sociale ed economico patrimoniale: del nucleo familiare facciano parte persone, non ricoverate in istituto con retta parzialmente o totalmente a carico di ente pubblico, portatrici di handicap ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104, ovvero invalidi civili ai sensi degli artt.12 e 13 della legge 30 marzo 1971, n.118 e ss.mm.ii., con percentuale pari o superiore al 74%. l’ISEE del nucleo familiare risulti non superiore € 12.000,00». Il Servizio Tributi ha predisposto le azioni necessarie per applicare d’ufficio le agevolazioni previste. I dati relativi all’Isee sono stati richiesti direttamente all’Inps prima dell’invio degli avvisi di pagamento che, dunque, verranno recapitati già al netto della riduzione. Tale attività, frutto dell’azione innovativa posta in essere, ha consentito di applicare le dette agevolazioni direttamente e senza che il contribuente debba presentare alcuna istanza. In particolare l’agevolazione per famiglie con invalidi ed Isee inferiore ad € 12.000,00 è stata applicata automaticamente a 917 nuclei familiari rispetto ai 698 del 2015. L’agevolazione prevista per scaglioni di Isee è stata invece applicata automaticamente a 4687 nuclei familiari rispetto ai 3979 del 2015.

Il totale dei nuclei familiari agevolati d’ufficio è pertanto di complessivi 5604 rispetto ai 4677 del 2015. Si evidenzia che poiché i dati Isee ricevuti dall’Inps sono quelli inoltrati fino al 31/08/2016, i contribuenti ai quali, pur avendo diritto, non è stata applicata l’agevolazione perché hanno inoltrato l’Isee oltre il 31/08/2016, potranno comunque avanzare richiesta entro e non oltre il 16/12/2016 presentando l’apposita modulistica predisposta dall’Ufficio Tributi e liberamente prelevabile dal sito istituzionale del Comune di Barletta al seguente link: http://www.comune.barletta.bt.it/retecivica/servizio_tributi/2016_iuc/Tari_mod_agevolazioni_utdom.pdf.

Al fine di garantire un efficiente livello del servizio evitando disagi agli utenti allo sportello dell’Ufficio, in via Vanvitelli 1, i cittadini che dovessero riscontrare anomalie o errori nell’avviso di pagamento, potranno chiedere chiarimenti e/o rettifiche tramite posta elettronica inviando una e-mail all’indirizzo pec  tributi@cert.comune.barletta.bt.it Il Servizio Tributi, verificate le richieste dei contribuenti, provvederà a rispondere alla e-mail e ad inviare eventuali provvedimenti di rettifica, assicurando tempi rapidi di risoluzione.

Inoltre, in via sperimentale, per i contribuenti di cui si è in possesso dell’indirizzo di posta elettronica, l’ufficio, in aggiunta all’invio dell’avviso di pagamento in formato cartaceo, procederà all’invio anche tramite mail. Resta fermo che il cittadino possa interloquire direttamente con il personale del servizio tributi, recandosi presso gli sportelli dell’Ufficio nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30. Numeri utili: Fax: 0883 – 578686 Tel. 0883 – 578673 – 578682 – 578676- 578684 –578690 –578672. Al fine di assicurare il servizio, si invita a telefonare solo per reali esigenze informative e preferibilmente dalle 12.30 alle 13.30 (al di fuori, cioè, dell’orario di ricevimento del pubblico).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie