Lunedì 22 Ottobre 2018 | 01:40

NEWS DALLA SEZIONE

Davanti alla chiese
Bisceglie, spacciano 50 euro falseper le piantine dei malati di tumore

Bisceglie, spacciano 50 euro false per le piante dei ma...

 
Il prodigio
Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegico

Mons. Dimiccoli, il miracolo fu valido: curò paraplegic...

 
Presi dalla Polizia
Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in sala giochi

Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in s...

 
la tragedia di Andria
Scontro treni, il gup chiama in causail Ministero e la Ferrotramviaria

Scontro treni, gup chiama in causa il Ministero e la Fe...

 
Il caso
Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito in tilt

Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito...

 
Il convegno
Bat? Territorio fragile, ma lo Stato c'è: focus sicurezza a Canosa

Bat? Territorio fragile, ma lo Stato c'è: focus sicurez...

 
Il bilancio
Vendemmia: un'ottima annata, +20% rispetto al 2017

Vendemmia: un'ottima annata, +20% rispetto al 2017

 
La strage
Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

 
Ad Andria
Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Mur...

 
Il caso
Domenica con beffa, chiuso il castello di Trani: «Famiglie state a casa»

Chiuso castello di Trani di domenica: «Famiglie a casa»

 
Sulla Corato-Altamura
Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salv...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

l'iniziativa

Storia di Barletta
due borse di studio

È stato pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Barletta il bando di concorso a 2 borse di studio da € 2.500 ciascuna, nell’ambito del progetto “Storia della città” promosso dall’Associazione del Centro di Studi Normanno – Svevi, organismo di ricerca dell’Università di Bari, in collaborazione con l’Amministrazione comunale per favorire e sviluppare l’indagine sulla storia locale e approfondire le ricerche e le conoscenze sul patrimonio della città. La partecipazione è aperta a laureati italiani e stranieri in discipline storiche, storico artistiche e archeologiche, che entro la data di scadenza del bando abbiano discusso la tesi di laurea magistrale in discipline storiche, letterarie, archeologiche e storico artistiche. I candidati potranno presentare un progetto di lavoro su tematiche afferenti alla storia, alla storia dell’arte e all’archeologia inerenti allo studio di Barletta e del suo territorio dall’età preclassica al secolo XX, realizzabile in tre mesi dalla data di assegnazione della borsa. Le domande di partecipazione redatte in carta libera dovranno pervenire entro il 31 ottobre 2016 mediante raccomandata A/R all’Associazione del Centro di Studi Normanno Svevi, presso il Centro Studi Normanno Svevi, Palazzo Ateneo, Piazza Umberto I, 70122 Bari. Il bando è pubblicato oltre che sull’albo pretorio informatico del sito istituzionale del Comune (http://www.comune.barletta.bt.it) sul sito dell’Associazione del Centro di Studi Normanno Svevi (http://associazionecentrostudinormannosvevi.blogspot.it/). Per informazioni ass.centrostudinormannosvevi@gmail.com

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400