Mercoledì 26 Settembre 2018 | 12:18

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Canosa

Aggredisce gli agenti
per l'incidente del figlio
denunciato un 50enne

polizia

CANOSA DI PUGLIA (BARLETTA ANDRIA TRANI) - Ha visto suo figlio e un suo amico stesi sull'asfalto, feriti e sanguinanti, e ha pensato che la polizia e i vigili urbani, lì presenti, fossero stati i responsabili di quella situazione e li ha aggrediti con un coltello e con un cacciavite. L’uomo, un 50enne con precedenti penali, è stato denunciato in stato di libertà.

L’episodio è accaduto a Canosa di Puglia, nel nord barese, in via Corsica. Lungo quella strada i due ragazzi, in sella a uno scooter e ad alta velocità, hanno impattato contro un’auto, rovinando al suolo. Per loro la prognosi è di 40 giorni. Polizia e vigili erano intervenuti sul posto, mentre il genitore di uno dei due ragazzi ha pensato che fossero stati loro a causare l’incidente nell’inseguire i due giovanissimi in sella allo scooter.

Vani sono stati i tentativi di spiegare all’uomo come fossero andate le cose e difficile è stato per gli agenti disarmarlo. Il 50enne deve rispondere di violenza, resistenza e minacce a pubblico ufficiale e di porto abusivo di armi improprie. Il coltello, il cacciavite e lo scooter sono stati sequestrati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Giro del mondo in bici a 81 anni: «Una profezia dice che vivrò fino a 100»

Giro del mondo in bici a 81 anni: «Una profezia dice che vivrò fino a 100»

 
Mare giallo a Barletta: spettro inquinamento

Mare giallo a Barletta: spettro inquinamento

 
Cattedrale Trani

Trani, fuori dalla Cattedrale regnano degrado e sporcizia

 
Canosa, ampliamento statale 93 è polemica sullo stallo

Canosa, ampliamento statale 93: è polemica tra Morra e Ventola

 
Andria, degrado in via Togliatti per l'impianto ridotto a rudere

Andria, degrado in via Togliatti per impianto ridotto a rudere

 
Barletta, processo inquinamentodella cementeria: tutti assolti

Barletta, processo inquinamento
della cementeria: tutti assolti

 
Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

Bonafede a Trani: «Stiamo procedendo nella continuità col mio predecessore»

 
Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

Barletta, «Ancora rifiuti da bruciare, adesso basta»

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS