Giovedì 23 Maggio 2019 | 08:53

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
Sanità
Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

 
Sanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
L'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Bancarotta, l'ex patron del Bari Giancaspro interrogato per 6 ore
Legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
I danni
Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

 
Riflettori puntati
Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

 
Il diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
L'episodio
Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

 
Magnitudo 2
Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

 
REBUS VIABILITÀ
Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
BariL'enfant prodige
Mola, baby genio a 8 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

Mola, baby genio a 9 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

 
BatDopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

Ricoverato al Bonomo di Andria

Canosa, giovane ferito
con colpi pistola: è grave

Dalle prime indagini è emersa una coincidenza: Fabio Paciolla era amico di Giuseppe Vassalli, anche lui di Canosa di Puglia, scomparso nell’estate del 2015

Canosa, giovane ferito con colpi pistola: è grave

CANOSA DI PUGLIA (BARLETTA ANDRIA TRANI) - Un giovane di 27 anni, Fabio Paciolla, con precedenti penali, è stato ferito con colpi di pistola la notte scorsa a Canosa di Puglia ed è ricoverato in gravi condizioni nell’ospedale di Andria.

Gli agenti del locale commissariato, che indagano insieme alla Squadra Mobile di Bari con il coordinamento della Procura della Repubblica di Trani, sono intervenuti nei pressi della stazione ferroviaria di Canosa di Puglia dopo aver ricevuto la segnalazione di una persona ferita in auto. Paciolla è stato colpito da tre proiettili, uno al collo e due alla testa, ed è attualmente sottoposto ad intervento chirurgico.

Dalle prime indagini è emersa una coincidenza: Paciolla era amico di un altro giovane suo coetaneo, Giuseppe Vassalli, anche lui di Canosa di Puglia, scomparso nell’estate del 2015.
La procura di Trani, per quella scomparsa, indaga per omicidio, essendoci elementi tali da far credere che il giovane non si sia allontanato spontaneamente. Vassalli aveva problemi di salute tali per cui avrebbe dovuto portare denaro e farmaci con sè, e gli investigatori escludono che si sia tolto la vita. Gli inquirenti stanno verificando in queste ore se possa esserci un collegamento fra la scomparsa di Vassalli e quella, durata solo un giorno, di Paciolla.

Quest’ultimo è stato trovato dai poliziotti nella sua auto, una Ford, davanti alla stazione ferroviaria. Trasferitosi da tempo a Milano per lavoro, Paciolla era tornato nella sua città mercoledì scorso. Il giorno dopo, uscito da casa, non vi aveva più fatto rientro, fino a quando la scorsa notte è stato trovato ferito nella sua auto. Il giovane ha subito un delicato intervento chirurgico nell’ospedale di Andria e la prognosi resta riservata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400