Lunedì 16 Settembre 2019 | 12:05

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
La lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
La difesa
Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

 
Nel nordbarese
Barletta, 17enne con marijuana e cocaina in casa: arrestato

Barletta, 17enne con marijuana e cocaina in casa: arrestato

 
Nel Nordbarese
Andria, nega precedenza e viene accoltellato davanti a moglie e figlia: muore 28enne

Andria, nega precedenza, muore accoltellato davanti a moglie e figlio Fermato 50enne

 
Il campione
Mennea, a 40 anni dal record i numeri e le curiosità sul barlettano che ha cambiato la storia della corsa

Mennea, a 40 anni dal record i numeri e le curiosità sul barlettano

 
Giustizia svenduta
Trani, magistrati arrestati: anche Nardi pronto a dire la sua verità

Trani, magistrati arrestati: anche Nardi pronto a dire la sua verità

 
L'inchiesta continua
Trani, «Giustizia svenduta»: ora Stato e Avvocatura chiedono i danni

Trani, «Giustizia svenduta»: ora Stato e Avvocatura chiedono i danni

 
Il caso
Margherita di Savoia, rete da pesca a strascico in mare per sfuggire ai controlli: recuperata

Margherita di Savoia, rete da pesca a strascico in mare per sfuggire ai controlli: recuperata

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari pensa in grande, la Reggina per volare

Bari pensa in grande, la Reggina per volare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceincidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

Taranto, sequestrate 6 tonnellate di buste di plastica non conformi

 
MateraL'incontro
Scompenso cardiaco: impennata di ricoveri, se ne discute a Matera

Scompenso cardiaco: impennata di ricoveri, se ne discute a Matera

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
BariDopo la paura
Bari, la madre della bimba malata di Seu ringrazia i medici dell'ospedale pediatrico

Bari, la madre della bimba malata di Seu ringrazia medici dell'ospedale pediatrico

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 
Foggiai roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 

i più letti

Processo rating rinviata udienza

Processo rating rinviata udienza
TRANI – Il Tribunale di Trani ha rinviato al 27 gennaio 2016 il processo per manipolazione del mercato a carico di David Michael Willmoth Riley, capo rating sovrano della sede londinese di Fitch. Nella prossima udienza saranno ascoltati il direttore del debito pubblico del Tesoro, Maria Cannata, il responsabile dell’ufficio giudizi di rating della Consob, Neomisio Susi, due consulenti del pm e un ufficiale della Gdf che ha svolto le indagini.

La posizione di Fitch, anch’essa imputata ai sensi della legge sulla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, è già stata trasmessa per competenza alla procura di Milano, città in cui ha sede legale Fitch in Italia. Al processo sono costituite parte civile le associazione dei consumatori Adusbef, Acu e Federconsumatori e 13 risparmiatori. Riley è accusato di aver rilanciato, il 10 e il 17 gennaio 2012, "indebiti annunci preventivi di imminente declassamento" dell’Italia, mai però decretato ufficialmente dall’agenzia Fitch fino al 27 gennaio 2012, e "così divulgando a mercati aperti informazioni che dovevano restare riservate, concretamente idonee a provocare una sensibile alterazione del prezzo degli strumenti finanziari".

Secondo l’accusa, "gli indebiti preavvisi di declassamento" del rating fatti da Fitch hanno determinato sul mercato finanziario effetti di turbolenza, volatilità e negatività per i titoli italiani. Effetti – secondo l’accusa - che sono stati amplificati perchè le indebite anticipazioni furono rilasciate a ridosso del doppio downgrade (da A a BBB+) del debito sovrano italiano decretato da Standard & Poor's il 13 gennaio 2012". S&P è imputata a Trani per manipolazione del mercato assieme a cinque tra analisti e manager della società. Nella prossima udienza del processo a S&P, fissata per il 29 gennaio 2016, è prevista anche la deposizioni dell’ex premier Mario Monti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie