Martedì 26 Gennaio 2021 | 21:45

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
viabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'inchiesta
Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Cade con bici sulla Murgia muore un escursionista

Cade con bici sulla Murgia muore un escursionista
di Nico Aurora

TRANI - Quarantacinque anni ed una lunga passione per la mountain bike condivisa con gli amici: finita troppo presto per lui, con il decesso sopravvenuto ieri sera in seguito alle gravi conseguenze di una brutta caduta nel corso di una delle consuete escursioni domenicali. Si chiamava Carlo Gangai, lascia moglie e due figli.

Usciva ogni domenica, super attrezzato, percorrendo con la comitiva sentieri inesplorati, forse anche troppo: infatti, proprio gli stessi compagni di gruppo, ieri mattina, l’hanno visto ruzzolare fra i sassi ai bordi di una stradina impervia, perdendo subito conoscenza: terrorizzati, hanno chiamato i soccorsi.

L’incidente è accaduto intorno a mezzogiorno, in agro di Trani ai confini con quello di Corato, segnatamente in contrada Torricella. L’equipaggio dei soccorritori, tuttavia, ha dovuto arrestare la marcia dell’ambulanza a notevole distanza dal luogo dell’incidente, poiché i ciclisti avevano percorso un tratto di strada sterrata impraticabile per qualsiasi veicolo a quattro ruote. A quel punto un medico ed un infermiere sono scesi dall’ambulanza e si sono spinti a piedi fino al luogo della caduta, soccorrendo e stabilizzando il ciclista, che mostrava numerose ferite e traumi, ma verificando che, nel frattempo, non aveva mai ripreso conoscenza.

Per portarlo via si è reso necessario l’intervento di un elicottero dei vigili del fuoco di Bari, che è riuscito ad atterrare su uno sterrato non distante dal luogo dell’impatto: medico ed infermiere sono saliti a bordo del velivolo e hanno accompagnato il paziente fino al terreno di gioco dello stadio Sant'Angelo dei Ricchi, di Andria, dove l’elicottero è atterrato per poi favorire il successivo soccorso in ambulanza all’ospedale Lorenzo Bonomo. Vani i disperati tentativi di rianimare il paziente, il cui cuore ha smesso di battere in serata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie