Martedì 26 Gennaio 2021 | 17:10

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
viabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza Covid
Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

 
PotenzaL'appello
Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

 
FoggiaControlli dei CC
Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto. Altre persone sotto le macerie: 4 feriti gravi

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Antiracket, Tano Grasso inaugura sede a Barletta «La 76esima in 25 anni»

Antiracket, Tano Grasso inaugura sede a Barletta «La 76esima in 25 anni»
"Questa di Barletta è la 76esima associazione antiracket che inauguriamo in Italia in 25 anni di storia, per andare in soccorso alle vittime di estorsione e metterle in contatto con le forze dell’ordine, in 25 anni abbiamo avvicinato lo stato ai cittadini". Lo ha detto l’ex commerciante di Capo D’Orlando, fondatore e presidente nazionale della Fai, Federazione delle associazioni antiracket e antiusura italiana, Tano Grasso, intervenendo a Barletta, insieme con il vice ministro dell’Interno Filippo Bubbico e al sindaco Pasquale Cascella per l’inaugurazione dell’associazione.

"Dopo 25 anni – ha aggiunto – siamo diventati un soggetto che ha grande capacità di condizionamento e che ha prodotto importanti leggi in favore delle vittima, anzi si può dire che la legislazione antiracket esiste perchè è stata sollecitata dal nostro movimento". "L'associazione – ha detto Bubbico – ha il compito di costruire una rete di fiducia per vincere la paura e le minacce che le vittime di usura ricevono ma non basta il coraggio dei singoli, serve una rete in cui tutto converga".

"Il racket – ha aggiunto il rappresentante del governo – ha modificato la propria geografia come pure il sistema dominante della mafia, della ndrangheta e della camorra, non ci sono luoghi esenti ma presenze più significative laddove possono contare su un radicamento sociale più profondo, o dove vi sia debolezza e fragilità produttiva". "Per questo – ha concluso – è importante fare rete per affermare i propri diritti ed esercitare non solo una testimonianza ma una militanza attiva in favore della legalità".

A Barletta l’associazione di Tano Grasso si poggia su una realtà preesistente da 12 anni, la Ual, l’associazione Uniti per l'affermazione della legalità, come ha spiegato il suo presidente, Francesco Filannino, che si riconferma alla guida della neo associazione antiracket. "In questi 12 anni in molti si sono rivolti a noi – spiega – ma voglio ricordare il caso di un operatore del mondo agricolo che ha denunciato il suo usuraio: lo abbiamo accolto ridandogli la vita perchè era stato ridotto dal suo aguzzino ai minimi termini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie