Venerdì 15 Gennaio 2021 | 19:57

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 
L'inchiesta
Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

 
lavori urgenti
Trani, pericolo di crollo per il muraglione sul mare

Trani, pericolo di crollo per il muraglione sul mare

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa decisione
Taranto, stop sospensione attività; lunedì rientro per asili nido e scuole dell'infanzia

Taranto, stop sospensione attività: lunedì rientro per asili nido e scuole dell'infanzia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
PotenzaDifesa ambiente
No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
FoggiaDalla polizia
Foggia, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 59enne

Foggia, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 59enne

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Andria, preso da Polizia accoltellatore pizzeria è un sorvegliato speciale

Andria, preso da Polizia accoltellatore pizzeria è un sorvegliato speciale
E' stato identificato e arrestato il presunto autore del ferimento a coltellate avvenuto l'altra sera in una pizzeria ad Andria. le manette sono scattate ai polsi di Vincenzo Mancino, 23 anni, sottoposto alla sorveglianza speciale: sarebbe stato lui a ferire con una coltellata a un braccio uno dei lcienti nel locale.
In base a una ricostruzione dei fatti, l’arrestato, giunto sul luogo in bicicletta, ha percosso la vittima - apparentemente senza alcun motivo - mentre era in compagnia del fratello all'esterno del locale.
Dopo essersi allontanato sarebbe poi ritorno, armato di coltello, entrando nella pizzeria e colpendo direttamente l'uomo a un braccio, salvo poi allontanarsi.
Gli uomini della Squadra Volante del locale Commissariato, sono risaliti all'identità dell'aggressore e, dopo una perquisizione nella sua abitazione, hanno trovato sia i vestiti utilizzati nel corso dell’aggressione, sia lo stesso coltello ancora sporco di sangue. Inevitabile l'arresto per lesioni aggravate dall’uso delle armi, minacce gravi, porto abusivo d’arma da taglio e inosservanza alle prescrizioni della Sorveglianza Speciale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie