Giovedì 21 Gennaio 2021 | 16:37

NEWS DALLA SEZIONE

Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaeconomia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità stabilimento di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

 
Barila decisione
Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Canosa, ragazzo scomparso nel nulla da due settimane La Polizia pensa ad omicidio

Canosa, ragazzo scomparso nel nulla da due settimane  La Polizia pensa ad omicidio
BARI - Giuseppe Vassalli di 26 anni è scomparso da casa dal 18 agosto 2015. Due settimane senza un cenno alla famiglia residente a Canosa di Puglia. Il ritrovamento della sua auto bruciata e la circostanza che lo scomparso non avesse con sé i farmaci “salva-vita” di cui necessita, hanno indotto gli investigatori ad escludere l’allontanamento volontario, facendo propendere per una ipotesi di omicidio.
Le indagini, coordinate dalla Procura di Trani ed eseguite dalla Polizia di Stato, hanno consentito sinora di inquadrare il presunto omicidio (o scomparsa) in ambienti malavitosi locali.

Nonostante questi sospetti tutti si sono mobilitati per cercare Giuseppe. Le ricerche del commissariato di Polizia di Canosa hanno consentito di rinvenire nei pressi della Diga del Locone nella serata del 20 agosto l'autovettura, con la quale si era allontanato, completamente distrutta e bruciata. Alle ricerche unitamente agli agenti del locale Commissariato si sono aggiunti il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino, la Croce Rossa Italiana, la Federazione delle Misericordie di Puglia e le associazioni di volontariato del territorio, con volontari ed unità specialistiche. La Prefettura BAT, nella stessa giornata, su proposta del Questore di Bari, ha attivato il piano provinciale di ricerca persone scomparse, con il coinvolgimento di tutte le forze dell'ordine presenti sul territorio oltre al coordinamento delle associazioni di volontariato di protezione civile.
Giuseppe Vassalli
La complessità e vastità del territorio che sfiora i 72 chilometri quadrati, all’interno dei quali sono presenti una diga, gravine e grotte oltre a terreni impervi e rupestri, hanno coinvolto circa 200 uomini tra forze dell'ordine e volontari e l’impiego di unità cinofile della Polizia di Stato provenienti da Pescara e Palermo. In particolare le ricerche si sono concentrate nei pressi della diga del Locone, della Strada Provinciale 230 o R6 ma anche sulla SS93 e la Strada Provinciale 231 sulla direttrice "Cerignola-Andria".
Le ricerche tuttora in corso vedono impegnati anche il servizio di protezione civile che si avvale di specialisti del Corpo dei Vigili del Fuoco con l'unità SAF oltre al Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico, al fine di ispezionare lunghi tratti del torrente e nelle numerose gravine presenti nell'area predetta. Da domani le ricerche proseguiranno con l’impiego dei cani molecolari alla ricerca di resti umani provenienti da Palermo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie