Sabato 16 Gennaio 2021 | 18:53

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 
L'inchiesta
Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
NewsweekLa novità
Da Alberobello arriva il «Maradona dei fornelli»: convocato nella nazionale cuochi

Da Alberobello arriva il «Maradona dei fornelli»: convocato nella nazionale cuochi

 
LecceIl caso
L'Alpino camminatore in giro per l'Italia fa tappa a Porto Cesareo: «Viaggio per sensibilizzare sulla sclerosi tuberosa»

L'Alpino camminatore in giro per l'Italia fa tappa a Porto Cesareo: «Viaggio per sensibilizzare sulla sclerosi tuberosa»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

Barletta, ecco i fumi della zona industriale

Barletta, ecco i fumi della zona industriale
BARLETTA - Immagini inequivocabili dopo le segnalazioni verbali. Giungono dagli aderenti all’ «Operazione aria pulita BAT» e, precisamente dal presidente, Michele Cianci che, riferendosi alle immagini inviateci precisa: «Questo è ciò che accadeva nella nostra città ieri sera (giovedì, ndr). Chiediamo delle celeri e puntuali verifiche sulle immissioni di odore acre che continuano a coprire Barletta. Noi cittadini abbiamo necessità di sapere quale aria respiriamo. Leggendo la pagina di facebook, operazione aria pulita BAT, vi sono quotidiane denunce e documentazioni fotografiche che non lasciano serena la popolazione sullo proprio stato di salute».

«Chiediamo maggiore collaborazione da parte di tutti - prosegue l’avv. Cianci - sia nel denunciare quanto accade sia, da parte Degli organi di vigilanza, di verificare quanto denunciato. La nostra città continua ad ammalarsi. È ora di porre seriamente dei rimedi. La qualità dell'aria è assolutamente irrespirabile e ciò è sotto gli occhi ed il naso di tutti». Cianci conclude ringraziando «ancora una volta tutti i cittadini che hanno capito la pericolosità di quanto accade e che stanno collaborando, in maniera sempre più numerosa a denunciare questi gravi fenomeni».

Sono purtroppo anni che si segnalano strani fenomeni legati all’inquinamento dell’aria, eppure sembra che alle autorità responsabili della salute pubblica non gliene importi gran che. E quel che avviene per l’inquinamento dell’aria trova riscontri anche nella situazione inerente le acque di balneazione: a fronte di dati spesso rassicuranti fanno riscontro fenomeni poco tranquillizzanti. E sempre per quel che riguarda la tutela dell’ambiente e della salute pubblica vi sono altrettanto «note stonate» riguardante la gestione del ciclo dei rifiuti (incenerimento dei rifiuti, sacchetto e discarica selvaggia). Insomma mentre aumenta la sensibilità di sempre più ampie fasce di cittadini su questo delicato fronte della vita pubblica, restano seri dubbi sull’esistenza di un’efficace strategia per contrastare le varie forme di inquinamento. Strategia che dovrebbe puntare soprattutto sulla prevenzione per salvaguardare quel bene fondamentale che è la salute pubblica. [Pino Curci]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie