Domenica 24 Gennaio 2021 | 08:07

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Quando è lei a perseguitare lui Arrestata stalker

Quando è lei a perseguitare lui Arrestata stalker
SAN FERDINANDO DI PUGLIA (BARLETTA ANDRIA TRANI) – Per due anni ha perseguitato con telefonate, sms e continue minacce l’uomo con il quale aveva avuto una breve relazione sentimentale. In quattro mesi ha inviato 15mila sms e fatto 13mila telefonate per costringerlo a riprendere il rapporto interrotto, inventandosi anche l’esistenza di un figlio che sarebbe nato dalla relazione extraconiugale ma in realtà mai esistito. Sono i motivi per i quali una donna di 46 anni di San Ferdinando di Puglia è stata arrestata dagli agenti del commissariato di Cerignola (Foggia) su ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del tribunale di Foggia, che ha disposto gli arresti domiciliari.

La donna è accusata di atti persecutori e sequestro di persona. Quest’ultima accusa è in relazione ad una minaccia, poi rivelatasi infondata, di suicidio da parte della donna, che così aveva costretto l’uomo a recarsi nella sua abitazione, impedendogli di uscire dopo aver chiuso la porta e nascondendo la chiave negli indumenti intimi. L’uomo era stato poi 'salvato' da un amico, anche lui poi oggetto di minacce da parte della donna.

Dalle indagini è emerso che la donna ha compiuto appostamenti nei confronti dell’ex amante ed ha cercato di screditarlo presso parenti e amici contattando direttamente anche la moglie e il datore di lavoro. La preoccupazione nell’uomo è aumentata, poi, quando è stata incendiata l’auto della moglie, pur non essendo stato individuato l’autore del gesto. Nel corso della perquisizione in casa della stalker, i poliziotti hanno sequestrato materiale, tra cui tutte le sim utilizzate dalla donna per telefonare e inviare gli sms all’ex amante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie