Sabato 16 Gennaio 2021 | 10:50

NEWS DALLA SEZIONE

emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 
L'inchiesta
Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

 
lavori urgenti
Trani, pericolo di crollo per il muraglione sul mare

Trani, pericolo di crollo per il muraglione sul mare

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materal'annuncio
Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

 
PotenzaL'emergenza
Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%)

Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%)

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 
Leccetragedia evitata
Porto Selvaggio, donna resta bloccata sulla scogliera: salvata dai vigili del fuoco

Porto Selvaggio, donna resta bloccata sulla scogliera: salvata dai vigili del fuoco

 
TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Il cibo a «Km zero» crea occupazione

Il cibo a «Km zero» crea occupazione
ANDRIA - Sono stati presentati i risultati ottenuti del progetto «Addetto alla ristorazione a km 0. La Puglia è servita» organizzato dall’ente «I Care Onlus» - presidentessa Magda Marmo e direttrice Clara De Lucia - che ha visto impegnati quindici inoccupati della sesta provincia in un percorso di formazione a 360 gradi nell’ambito della ristorazione che ha avuto il merito di mettere al centro la tipicità dei prodotti locali esaltati dalla «cura» di chef nostrani in grado di valorizzarli con maestria.
All’evento tenutosi nella sede di «I Care» in via G. Ceruti n. 125 hanno partecipato la presidente Magda Marmo, il sindaco Nicola Giorgino, l’assessore alle attività produttive Benedetto Miscioscia, il vice presidente del Consiglio regionale Nicola Marmo, Marco Barone in rappresentanza del Patto Nord Barese Ofantino e gli chef / docenti Felice Sgarra, Antonio Di Nunno, Nicola Cito. Ospite, arrivato dal Belgio precisamente da Mons, lo chef italo/belga Renato Carati. L’incontro è stato moderato da Giuseppe Dimiccoli, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno. Da tutti gli intervenuti è stato espresso il compiacimento per «l’ottimo lavoro svolto».

Il profilo in uscita del corso «Addetto alla ristorazione km 0» opera: nella produzione, organizzazione ed erogazione dei servizi di ristorazione in stretta collaborazione con lo chef. Il corso è stato frequentato da Angela Scaringella, Angela Filannino, Grazia Matera, Luca Di Bari, Filomena Tomaselli, Savino Eligio, Michele Suriano, Nunzia Pomo, Corrado Cafagna, Carmen Damato, Francesca Porcelluzzi, Barbara Romolo, Giuseppina Cifaratti, Salvatore Sgarra, Maria Altomare Metta. Lo staff che li ha seguiti a Bruxelles: Filly Losito, Francesca Marmo, Roberta Mansi, Riccardo Mansi, Angela Buonadonna. A conclusione del momento divulgativo dei risultati tutti hanno potuto gustare le creazioni culinarie dei corsisti. Sapori unici frutto di sacrificio e desiderio di poter mettere a frutto le competenze acquisite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie