Domenica 21 Aprile 2019 | 10:08

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 
È incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceInchiesta Favori & giustizia
Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 
BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

Inchiesta a Trani si dimette presidente del consiglio comunale

TRANI – Ha fatto protocollare e, dunque, ha ufficializzato questa mattina le sue dimissioni, già annunciate ieri, il presidente del consiglio comunale di Trani, Fabrizio Ferrante (Pd). "Oggi credo che la storia di questa consiliatura sia segnata, ormai inesorabilmente – spiega con riferimento implicito all’inchiesta giudiziaria che ha coinvolto il sindaco, Luigi Riserbato (esponente della 'Puglia prima di tuttò) – a prescindere dal consolidamento delle dimissioni rassegnate dal sindaco. Di questo bisogna prendere atto e lo faccio"
Inchiesta a Trani si dimette presidente del consiglio comunale
TRANI – Ha fatto protocollare e, dunque, ha ufficializzato questa mattina le sue dimissioni, già annunciate ieri, il presidente del consiglio comunale di Trani, Fabrizio Ferrante (Pd). "Oggi credo che la storia di questa consiliatura sia segnata, ormai inesorabilmente – spiega con riferimento implicito all’inchiesta giudiziaria che ha coinvolto il sindaco, Luigi Riserbato (esponente della 'Puglia prima di tuttò) – a prescindere dal consolidamento delle dimissioni rassegnate dal sindaco. Di questo bisogna prendere atto e lo faccio".

Ferrante è rimasto in carica "perchè era importante – scrive in una nota inviata da Palazzo di città – che qualcuno continuasse a interloquire con le istituzioni del territorio, come infatti mi era stato chiesto da più parti". Nella nota Ferrante va oltre, parlando di primarie, definendole strumento naturale del suo partito, il Pd, e annunciando che lui ci sarà. Ferrante si era candidato alle primarie anche per le amministrative del 2012, vincendole, ma la coalizione di centrosinistra e il Pd, che venne commissariato, decisero di candidare a sindaco l’avvocato Ugo Operamolla. Quest’ultimo fu poi sconfitto dal sindaco uscente, Luigi Riserbato, attualmente agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta della procura di Trani sui presunti intrecci fra politica e affari in città.
Il 19 gennaio prossimo scade il termine utile a Riserbato per ritirare le dimissioni già presentate. Se le dimissioni saranno confermate, a Trani si tornerà a votare per l’elezione del sindaco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400