Venerdì 22 Gennaio 2021 | 02:08

NEWS DALLA SEZIONE

Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in centro per anziani: 19 i casi positivi

Bitonto, focolaio Covid in centro per anziani: 19 i casi positivi

 
Potenzaeconomia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Da giorni derubavano un’azienda metallurgica tre arresti a Barletta

BARLETTA - Da giorni derubavano un’azienda metallurgica: ieri mattina la Polizia di Stato ha arrestato a Barletta tre uomini per furto aggravato e continuato in concorso. Si tratta di Angelo Domenico Dibenedetto 49enne, barlettano, già sorvegliato speciale, Bledar Skenderi, 27enne albanese, e Savino Manzi, 23enne barlettano, tutti già con precedenti. I tre si erano introdotti nell’azienda ma sono stati sorpresi dal vigilante che ha fatto scattare l’allarme mettendoli in fuga
Da giorni derubavano un’azienda metallurgica tre arresti a Barletta
BARLETTA - Da giorni derubavano un’azienda metallurgica: ieri mattina la Polizia di Stato ha arrestato a Barletta tre uomini per furto aggravato e continuato in concorso. Si tratta di Angelo Domenico Dibenedetto 49enne, barlettano, già sorvegliato speciale, Bledar Skenderi, 27enne albanese, e Savino Manzi, 23enne barlettano, tutti già con precedenti. I tre si erano introdotti nell’azienda ma sono stati sorpresi dal vigilante che ha fatto scattare l’allarme mettendoli in fuga.

I poliziotti, giunti sul posto a seguito di una segnalazione al 113, hanno perlustrato la zona, istituendo anche dei posti di blocco nelle vie vicine. Due persone a bordo di un motorino, autori del furto insieme ad un terzo fuggito a piedi, hanno tentato di forzare un posto di blocco, scontrandosi con l’auto della polizia ferma sulla strada. Nell’impatto hanno riportato escoriazioni e traumi guaribili rispettivamente in 4 e 7 giorni. Il terzo componente del gruppo ha cercato di nascondersi dietro alcune auto in sosta, ma è stato individuato.

Il terzetto aveva preso di mira da giorni l’azienda metallurgica. Già alcuni giorni prima si erano introdotti all’interno dell’azienda attraverso un foro praticato nel muro perimetrale, appropriandosi di materiale per un valore di circa 300mila euro. Il mezzo utilizzato per caricare il materiale, un motocarro Ape 50, è stato sequestrato, insieme al ciclomotore utilizzato per la fuga nonché agli attrezzi per lo scasso abbandonati sul posto dai ladri in fuga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie