Venerdì 26 Aprile 2019 | 12:32

NEWS DALLA SEZIONE

Nessun ferito
Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: preso ucraino

 
L'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
Lavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
Botta e risposta
Andria, accuse e veleni: fra Marmo e Giorgino volano gli stracci

Andria, accuse e veleni: fra Marmo e Giorgino volano gli stracci

 
Il furto
Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

 
Il furto
Andria, svaligiano la biglietteria di Castel del Monte: caccia ai ladri

Andria, svaligiano la biglietteria di Castel del Monte: caccia ai ladri

 
Discariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 
La sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
Il messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiA francavilla fontana
In casa merce rubata e 2 pincher denutriti: denunciata coppia

In casa merce rubata e 2 pincher denutriti: denunciata coppia

 
GdM.TVNel barese
Scarafaggi in mulino ad Altamura, sequestrate 16 tonnellate di prodotti

Scarafaggi in mulino ad Altamura, sequestrate 16 tonnellate di prodotti

 
BatNessun ferito
Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: fermato

Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: preso ucraino

 
PotenzaÈ ancora minorenne
Violentata per 9 anni dal papà e dal nonno: orrore nel Potentino

Violentata per 9 anni dal papà e dal nonno: orrore nel Potentino

 
LecceIl provvedimento
Lecce, prime multe per rifiuti organici nei sacchi di plastica

Lecce, prime multe per rifiuti organici nei sacchi di plastica

 
FoggiaNel foggiano
Incendio in baracca a Borgo Mezzanone: morto cittadino straniero

Incendio in baracca a Borgo Mezzanone: muore carbonizzato 26enne gambiano
Salvini: «Via grandi insediamenti»

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

Rubano cavi di rame va in tilt per ore il traffico delle Ferrovie Nord Barese

BARI – Il furto di due chilometri della linea elettrica aerea ha mandato in tilt e bloccato il traffico delle Ferrovie del Nord Barese, parzialmente ripristinato solo nella tarda mattinata di oggi. È accaduto la scorsa notte nel tratto compreso tra Bitonto e Terlizzi. Persone non ancora identificate hanno mandato in corto circuito il sistema per poter poi procedere al furto, tagliando i cavi in pezzi piccoli e trasportabili. Una squadra è intervenuta subito dopo mezzanotte, al primo allarme, per cercare di ripristinare la linea. Dopo circa una decina di ore di lavoro il traffico ferroviario è ripreso, ma ad un solo binario
Rubano cavi di rame va in tilt per ore il traffico delle Ferrovie Nord Barese
BARI – Il furto di due chilometri della linea elettrica aerea ha mandato in tilt e bloccato il traffico delle Ferrovie del Nord Barese, parzialmente ripristinato solo nella tarda mattinata di oggi. È accaduto la scorsa notte nel tratto compreso tra Bitonto e Terlizzi. Persone non ancora identificate hanno mandato in corto circuito il sistema per poter poi procedere al furto, tagliando i cavi in pezzi piccoli e trasportabili. Una squadra è intervenuta subito dopo mezzanotte, al primo allarme, per cercare di ripristinare la linea. Dopo circa una decina di ore di lavoro il traffico ferroviario è ripreso, ma ad un solo binario.

I lavori proseguiranno ininterrottamente anche la prossima notte in maniera da poter garantire il normale flusso dei treni già da domani mattina.
La Ferrotramviaria – Ferrovie del Nord Barese ha messo a disposizione una ventina di pullman sostitutivi da Bitonto e Terlizzi, per cercare di ridurre il disagio patito dall’utenza. "Stiamo facendo tutto il possibile per limitare il disagio arrecato – spiega il direttore generale di Ferrotramviaria, Massimo Nitti – ma ci sono dei tempi tecnici per riassicurare il servizio che inevitabilmente vanno rispettati. Le nostre squadre sono al lavoro dalla notte scorsa e continueranno a lavorare finchè tutto sarà tornato alla normalità. Ci scusiamo con l'utenza, ma è evidente che non abbiamo responsabilità diretta per quanto è accaduto. Segnaleremo l’evento alle autorità competenti, anche in virtù del fatto che non è la prima volta e che la situazione è ormai diventata insostenibile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400