Martedì 23 Aprile 2019 | 14:07

NEWS DALLA SEZIONE

Discariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 
La sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
Il messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 
È incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 
PotenzaPetrolio lucano
Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

 
BariLotta alla droga
Monopoli, nascondeva nel giardino di casa cocaina e olio di hashish: in manette 33enne

Monopoli, nascondeva nel giardino di casa droga e olio di hashish: in manette 33enne

 
MateraMobilità green
Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

 
HomeIl martedì dei leccesi
A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

 
FoggiaOccupazione
Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

 
BatDiscariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 

Se la videoarte va nei cinema pugliesi

BARI - La videoarte al cinema: prende il via oggi una importante e inedita rassegna, Art_House ideata e curata da Maria Paola Spinelli per il «Circuito d’Autore». In tre cinema di Puglia (l’ABC a Bari, il DB d’Essai a Lecce, l’Opera di Barletta) saranno proiettati in contemporanea tre lavori di videoartiste di notorietà internazionale: l’israeliana Yael Bartana (A Declaration, 2006), l’iraniana Shirin Neshat (Faezeh, 2008), la brasiliana Cinthia Marcelle con Tiago Mata Machado (O Século, 2011)
Se la videoarte va nei cinema pugliesi
BARI - La videoarte al cinema: prende il via oggi una importante e inedita rassegna, Art_House ideata e curata da Maria Paola Spinelli per il «Circuito d’Autore». In tre cinema di Puglia (l’ABC a Bari, il DB d’Essai a Lecce, l’Opera di Barletta) saranno proiettati in contemporanea tre lavori di videoartiste di notorietà internazionale: l’israeliana Yael Bartana (A Declaration, 2006), l’iraniana Shirin Neshat (Faezeh, 2008), la brasiliana Cinthia Marcelle con Tiago Mata Machado (O Século, 2011). Unica proiezione alle 21, con ingresso libero. Le proiezioni saranno introdotte da Marilena Di Tursi a Bari, Valeria Raho a Lecce, Giusy Caroppo a Barletta.

I video provengono dalla collezione Pinault - il magnate francese che ha acquisito a Venezia Palazzo Grassi e Punta della Dogana come sedi museali - e sono stati selezionati dal direttore generale di Palazzo Grassi Martin Bethenod. Sono brevi e godibili, propongono motivi di alta suggestione visiva, ma anche emozioni e riflessioni su corde diverse – «il critico, il tragico, il burlesco» - e temi di attualità (conflitti politici e sociali, condizione femminile, contraddizioni del nostro tempo).

Molteplici i motivi di attrazione dell’innovativo evento, di cui sono protagoniste - non a caso - le donne. Porta per la prima volta opere di videoarte destinate sinora alla fruizione in sedi museali o di mostre in galleria, all’impatto con un pubblico diverso o diversamente motivato, nella dimensione fisica e psicologica della sala cinematografica e del grande schermo. Si colloca nell’ambito di un trend positivo che sta portando nei cinema la visione di opere liriche, di concerti, di visite guidate a musei: secondo la formula dell’evento in diretta, senza repliche, e in circuiti selezionati. Così si dilata e si diversifica la funzione dei cinema – anche come risposta alla crisi di pubblico e di gestione delle sale – ma si esplorano anche nuovi territori dell’immaginario: all’insegna della fluidità, della contaminazione e dell’interscambio fra linguaggi delle arti e modalità di fruizione. Fenomeno già esteso nella cultura contemporanea, ma che ora prova ad estendersi dalle nicchie sperimentali o di élite alla dimensione sociale, insidiata dalla tendenza all’isolamento davanti al televisore domestico, al computer o allo smartphone, e dalla omologazione verso il basso dei gusti e delle narrazioni.

p. m.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400