Giovedì 23 Maggio 2019 | 09:58

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
Sanità
Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

 
Sanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
L'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Bancarotta, l'ex patron del Bari Giancaspro interrogato per 6 ore
Legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
I danni
Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

 
Riflettori puntati
Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

 
Il diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
L'episodio
Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

 
Magnitudo 2
Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

 
REBUS VIABILITÀ
Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barisud-est barese
Xylella, da osservatorio regionale nuova mappa aree a rischio

Xylella, da osservatorio regionale nuova mappa aree a rischio

 
TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
BatDopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

Sequestrato camionista diretto in Olanda messi in fuga da Gdf

BISCEGLIE - Hanno rapinato un tir olandese e hanno sequestrato il conducente ma si sono imbattuti in una pattuglia della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Bari e, a quel punto, vistisi scoperti, sono fuggiti.
Sequestrato camionista diretto in Olanda messi in fuga da Gdf
BISCEGLIE - Hanno rapinato un tir olandese e hanno sequestrato il conducente ma si sono imbattuti in una pattuglia della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Bari e, a quel punto, vistisi scoperti, sono fuggiti. E’ accaduto nella notte di mercoledì 29 ottobre, mentre le Fiamme Gialle erano impegnate in un controllo del territorio sulla litoranea sud di Bisceglie.

L'autotreno con rimorchio procedeva in senso opposto e a luci spente. Insospettiti, i militari hanno ordinato l’alt ma il mezzo ha accelerato la corsa in direzione del centro cittadino. Il breve inseguimento si è concluso poco dopo quando il camion ha arrestato la marcia e si è messo di traverso sulla carreggiata. Dalla cabina del tir, appartenente ad una ditta olandese, sono scesi di corsa due uomini incappucciati, uno dei quali armato di pistola.

Nonostante l’alt dei finanzieri, sono scappati. Dal mezzo è poi uscita una terza persona, senza vestiti, confusa e impaurita. Era l’autista
del mezzo, V.H., 55enne olandese.Ai militari ha riferito che, poco dopo la mezzanotte, mentre dormiva sul mezzo, carico di prodotti alimentari diretti in Olanda, in sosta in una stazione di servizio sulla statale 231, nei presssi di Terlizzi, era stato aggredito, a scopo di rapina, dai due incappucciati che, dopo averlo malmenato e minacciato con una pistola, lo hanno trattenuto a bordo del mezzo, conducendo il camion attraverso stradine di campagna fino a giungere, qualche ora dopo, sul litorale biscegliese.

Sul posto è giunta una seconda pattuglia della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Bari ed una dei Carabinieri di Bisceglie che
hanno cercato i due fuggitivi nei dintorni ma senza fortuna. In mattinata, il malcapitato camionista, vista l’aggressione subita, è stato accompagnato al policlinico di Bari per essere sottoposto ad accertamenti sanitari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400