Venerdì 23 Agosto 2019 | 04:43

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

 
L'operazione dei cc
Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

 
Il caso
Miasmi a Barletta «salta» il Consiglio. A Trani controlli in azienda sospetta

Miasmi a Barletta «salta» il Consiglio. A Trani controlli in azienda sospetta

 
L'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 
Il caso
Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

Barletta, puzza in città: la fonte è una azienda di scarti animali

 
Il furto
Barletta, ruba monete dalla cassetta delle offerte: arrestato

Barletta, ruba monete in chiesa dalla cassetta delle offerte: arrestato

 
Cervelli in fuga
Da Bisceglie in Olanda: la storia di Anna, biologa contro il cancro al fegato

Da Bisceglie in Olanda: la storia di Anna, biologa contro il cancro al fegato

 
In Sicilia
Turista pugliese bloccato nella riserva dello Zingaro: il salvataggio è spettacolare

Turista pugliese bloccato nella riserva dello Zingaro: il salvataggio è spettacolare

 
L'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 
I numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

Musica, fumo e droga fai da te Bisceglie, arrestati 4 giovani

BISCEGLIE - I militari hanno fatto irruzione all’interno di un locale, preso in affitto dai quattro ragazzi, che si trova a Bisceglie nella zona artigianale della città, trovando all’interno una quindicina di giovani, poi identificati, che ascoltavano musica e fumavano cannabis. In una stanza dell’immobile, i quattro arrestati avevano creato un vero e proprio laboratorio adibito per la coltivazione dello stupefacente
Musica, fumo e droga fai da te Bisceglie, arrestati 4 giovani
BISCEGLIE - Avevano adibito la stanza di un locale preso in affitto ad un laboratorio per coltivare e confezionare la marijuana: per questa ragione quattro giovani, tra i 20 e i 24 anni, sono stati arrestati dai carabinieri, a Bisceglie.

Nel corso di controlli i militari hanno fatto irruzione all’interno di un locale, preso in affitto dai quattro ragazzi, che si trova a Bisceglie nella zona artigianale della città, trovando all’interno una quindicina di giovani, poi identificati, che ascoltavano musica e fumavano cannabis. In una stanza dell’immobile, i quattro arrestati avevano creato un vero e proprio laboratorio adibito per la coltivazione dello stupefacente. Sono stati rinvenuti e sequestrati complessivamente 4 gr. di marijuana, 200 semi di canapa indiana, lampade, diversi componenti chimici e fertilizzanti, vasi e terriccio.

I quattro giovani, incensurati, di Bisceglie, sono stati arrestati e condotti, su disposizione della Procura della Repubblica, presso le loro abitazione in regime di arresti domiciliari. Gli stessi dovranno ora rispondere di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti in concorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie