Martedì 19 Novembre 2019 | 16:44

NEWS DALLA SEZIONE

nel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 
nel nordbarese
Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

 
La sentenza
Giro di droga ad Andria: 23 condanne, confiscati campi da calcio e case

Giro di droga ad Andria: 23 condanne, confiscati campi da calcio e case

 
codice rosso
Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

 
L'indagine del 2015
Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

 
La storia
Andria, Ilaria guru dell'architettura e del design: «Resto nella mia terra fonte di ispirazione»

Andria, Ilaria guru dell'architettura e del design: «Resto nella mia terra fonte di ispirazione»

 
Fatture inesistenti
Barletta, società cartiere di fatture false: 53 indagati

Barletta, società cartiere di fatture false: 53 indagati

 
Il caso
Giustizia truccata a Trani, lo Stato non dovrà risarcire i danni

Giustizia truccata a Trani, lo Stato non dovrà risarcire i danni

 
Palazzo Della Marra
Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

 
la tragedia nel 2016
Scontro treni Puglia, chiesta condanna ex dirigente Ministero Infrastrutture

Scontro treni Puglia, chiesta condanna ex dirigente Ministero Infrastrutture

 
il processo a Lecce
Giustizia svenduta a Trani, cento testimoni per Nardi, anche Conte e Lotti

Giustizia svenduta a Trani, cento testimoni per Nardi, anche Conte e Lotti

 

Il Biancorosso

serie c
Bari missione rimonta con due magnifici dieci

Bari missione rimonta con due magnifici dieci

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariTecnologia
Sicurezza stradale, è made in Bari la prima app per rilevare gli incidenti

Sicurezza stradale, è made in Bari la prima app per rilevare gli incidenti

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, incendiò l'auto della ex e la tormentava: denunciato 57enne

Manduria, incendiò l'auto della ex e la tormentava: denunciato 57enne

 
Foggiaa Lucera e nel capoluogo
Foggia, penne, quaderni e materiale per la scuola contraffatto: GdF sequestra 17mila prodotti

Foggia, penne, quaderni e materiale per la scuola contraffatto: GdF sequestra 17mila prodotti

 
Potenzadissesto idrogeologico
Basilicata: frane, opere bloccate, a rischio 95 milioni di euro

Basilicata: frane, opere bloccate, a rischio 95 milioni di euro

 
Leccedolci
Il secondo panettone più buono al mondo è salentino

Il secondo panettone più buono al mondo è salentino

 
Brindisispettacoli
PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

 
Materai danni
Maltempo Matera, danni per 8mln, Comune: «Riconoscere stato d'emergenza»

Maltempo Matera, danni per 8mln, Comune: «Riconoscere stato d'emergenza»

 
Batnel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 

i più letti

Stp, al Comune di Trani le quote della Provincia Bat?

di NICO AURORA
TRANI - Un’operazione da almeno 500mila euro. Tanti si stima ne servano per rilevare le quote della Provincia di Barletta-Andria-Trani nella Stp. L’amministrazione Ventola ha deciso, per il momento, di non decidere, non mettendo immediatamente in vendita le sue quote e consentendo al Comune di Trani, in questo modo, di esercitare il diritto di prelazione. Intanto, la Provincia di Bari ha già deciso di vendere la sua quota
ARCHIVIO: Stp, Provincia di Bari venderà la sua quota
Stp, al Comune di Trani le quote della Provincia Bat?
NICO AURORA
TRANI - Un’operazione da almeno 500mila euro. Tanti si stima ne servano per rilevare le quote della Provincia di Barletta-Andria-Trani nella Stp. L’amministrazione Ventola ha deciso, per il momento, di non decidere, non mettendo immediatamente in vendita le sue quote e consentendo al Comune di Trani, in questo modo, di esercitare il diritto di prelazione.Il problema, adesso, è trovare quei soldi in bilancio e, quindi, la parola passa alla politica cittadina. La questione Stp la sta già movimentando e, soprattutto dopo le ultime dichiarazioni del sindaco, Luigi Riserbato, che ha manifestato la volontà dell’amministrazione comunale di esercitare la prelazione, adesso giunge il commento del consigliere comunale, Giuseppe Paolillo.

Secondo l’ex assessore comunale, eletto nel Movimento Schittulli e transitato poi nell’Udc, «è indispensabile, oltre che urgente, che l’argomento sia discusso in consiglio comunale affinché sia confermata o meno l’intenzione del Comune di Trani di acquisire le quote della Provincia Bat».

Peraltro, secondo Paolillo questa potrebbe essere l’occasione giusta per discutere a trecentosessanta gradi del futuro di tutte le aziende partecipate dal Comune di Trani: «Dobbiamo capire – riprende - se la visione è quella di evitare l’ingresso del privato e, quindi, mantenere il controllo pubblico, o viceversa. Se vi può essere inoltre, ad esempio, la possibilità di creare un unico soggetto giuridico (magari fra Amet e Stp) o fra tutte e tre le aziende; o prevedere più adeguate ripartizioni ed assegnazioni dei vari rami di azienda».

Per Paolillo, tuttavia una cosa è certa: meglio non affidarsi al privato. «Personalmente ritengo che debba essere evitato il ricorso al privato, che, al momento, comporterebbe il rischio di svendere tutto o parte delle nostre aziende. Ci sono settori che possono essere sfruttati in maniera più proficua e, fra tutti, mi viene da pensare alla darsena comunale, alla sosta a pagamento, ma anche al trasporto pubblico. Discorso a parte merita la questione energia elettrica, che andrebbe meglio approfondita»..

Quanto alle quote Stp, «il reperimento dei fondi deve essere assolutamente al centro della discussione. Vanno trovati risparmiando su spese evitabili e, non certo, generando altri debiti. Servono maturità e senso di responsabilità dell’intera classe politica, ma anche disponibilità al confronto dell’amministrazione comunale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie