Lunedì 25 Gennaio 2021 | 18:39

NEWS DALLA SEZIONE

viabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Bariindagini della DDa
bari, guerra clan a Japigia: chieste 26 condanne, ergastoli per 2 omicidi

Bari, guerra clan a Japigia: chieste 26 condanne, ergastoli per 2 omicidi

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
TarantoGenerosità
Taranto, muore giovane mamma: donati gli organi

Taranto, muore giovane mamma: donati gli organi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

«Dammi i soldi o attento a tua madre» Due arresti a Canosa

CANOSA DI PUGLIA (BARI) – Avrebbero preteso 30mila euro in cambio di protezione, minacciando la vittima e sua madre: agenti del Commissariato di Canosa di Puglia, coordinati dalla Procura di Trani, hanno eseguito due ordinanze di arresto nei confronti dei vertici di un presunto gruppo criminale specializzato nelle estorsioni. In carcere sono finiti Sabino Carbone e Cosimo Damiano Campanella
«Dammi i soldi o attento a tua madre» Due arresti a Canosa
CANOSA DI PUGLIA (BARI) – Avrebbero preteso 30mila euro in cambio di protezione, minacciando la vittima e sua madre: agenti del Commissariato di Canosa di Puglia, coordinati dalla Procura di Trani, hanno eseguito due ordinanze di arresto nei confronti dei vertici di un presunto gruppo criminale specializzato nelle estorsioni. In carcere sono finiti Sabino Carbone, 23enne di Canosa, chiamato “Caccnid’' e Cosimo Damiano Campanella, 32enne di Canosa, conosciuto da tutti come “Gesù”.

Le indagini sono state avviate nel marzo del 2014, quando un imprenditore di Canosa denunciò di aver ricevuto una richiesta estorsiva tramite una lettera, seguita da una telefonata sulla sua utenza cellulare da un utente anonimo. “Amico caro, è arrivato il momento di darci una mano, – è il testo della lettera – prepara trentamila euro, non prenderla come una estorsione ma come una assicurazione sulla vita. Lascia perdere Carabinieri e Polizia, quelli non servono”. “Pensaci - continua la missiva – perchè la vita è bella e tu sai godertela, ti è rimasta solo tua madre ed è un peccato lasciarla sola. Se vai dai Carabinieri non risolvi niente, crei solo problemi a vita a chi vuoi bene a te e a quella poveretta di tua madre. La vita non ha prezzo – conclude – pensa solo a preparare i soldi, non fare lo stupido perchè sappiamo come ti muovi. Hai una settimana di tempo”.

Nel corso dell’operazione, alla quale ha collaborato personale della Questura, della Squadra Mobile di Bari, dei Commissariati di Andria, Barletta, Bitonto, Corato, Gravina, Monopoli, e Trani, del Reparto Volo di Bari e di unità cinofile antidroga ed antiesplosivo nonchè della Polizia Scientifica, sono state eseguite 15 perquisizioni domiciliari nei confronti di altrettanti appartenenti al presunto sodalizio criminale ed è stata rinvenuta e sequestrata sostanza stupefacente oltre a materiale per il confezionamento della droga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie