Domenica 21 Aprile 2019 | 01:01

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 
È incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

Giardino botanico comunale cancelli chiusi da due anni

di LUCA DE CEGLIA
BISCEGLIE - Piante grasse rare e preziose sopraffatte dalle erbacce e viali impraticabili. A Bisceglie, da due anni, i cancelli del giardino botanico comunale “colonnello Carlo Veneziani Santonio” sono chiusi al pubblico. Si è tornati ad uno stato di penoso abbandono. Invece i volontari del Wwf dimostrarono, in un anno di affidamento temporaneo e gratuito, che quel giardino in via Ariosto poteva essere ben gestito
Giardino botanico comunale cancelli chiusi da due anni
di LUCA DE CEGLIA

BISCEGLIE - Piante grasse rare e preziose sopraffatte dalle erbacce e viali impraticabili. A Bisceglie, da due anni, i cancelli del giardino botanico comunale “colonnello Carlo Veneziani Santonio” sono chiusi al pubblico. Si è tornati ad uno stato di penoso abbandono. Invece i volontari del Wwf dimostrarono, in un anno di affidamento temporaneo e gratuito, che quel giardino in via Ariosto poteva essere ben gestito. In seguito il Comune preferì altre soluzioni. Infatti a luglio 2012 per l’apertura, la custodia e la manutenzione del giardino botanico l’amministrazione comunale deliberò l’affidamento gratuito, per la durata sperimentale di un anno, alla “Società Progetto e Sviluppo srl” che gestisce la vicina Residenza Socio-Sanitaria per Anziani “Coniugi Veneziani”, che accettò di farsi carico dell’attività di apertura e chiusura, nonchè della custodia e pulizia; al fine di garantire la fruizione del parco da parte sia degli anziani utenti del Centro di Assistenza che delle famiglie del popoloso quartiere.

Ma non si ebbe l’esito sperato. L’immobile “verde” che si estende su una superficie di 6.404 metri quadri fu donato il 20 maggio 1982 dalla vedova Maria Luigia Lubian al Comune con precise prescrizioni, ovvero che “l'immobile venga destinato in perpetuo ed integralmente a giardino botanico, sia per conservare una zona di verde a servizio della città e sia per fini scientifici”. In quegli anni nelle aiuole del parco si poteva ammirare una collezione unica e pregevole di piante rare che l’ufficiale biscegliese aveva portato con se dai viaggi in Asia. Poi diverse piante caratteristiche, come per esempio i ficus, sono sparite per cause mai approfondite e successivamente sostituite da alberi di leccio.

Per molti anni sono state frapposte le difficoltà per le spese di gestione. Nel 2009 il giardino fu affidato al locale gruppo Wwf che lo sottrasse per un anno al degrado bonificandolo con l’ausilio del meritevole impegno dei volontari e garantendone periodiche aperture. Altre precedenti esperienze di gestione del parco non hanno dato esito positivo e in più di una circostanza hanno costituito solo una serie di spese per il ripristino di danni, atti vandalici, senza una concreta fruibilità da parte della cittadinanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400