Giovedì 24 Settembre 2020 | 00:54

NEWS DALLA SEZIONE

post voto
Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

 
Il contagio
Barletta docenti positivi al Covid: restano chiuse due elementari e una media

Barletta docenti positivi al Covid: restano chiuse due elementari e una media

 
Ambiente
Barletta, giovani volontari con impegno ripuliscono tutta la città

Barletta, giovani volontari con impegno ripuliscono tutta la città

 
Lavori pubblici
Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

 
il rogo
Andria, deposito di merce divorato dalle fiamme: un fulmine forse all'origine

Andria, deposito di merce divorato dalle fiamme: un fulmine forse all'origine VD

 
Il rogo
Vasto incendio ad Andria: il sindaco invita i cittadini a chiudere le finestre

Vasto incendio ad Andria: il sindaco invita i cittadini a chiudere le finestre

 
L'addio di un amico
Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

 
La ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
Elezioni 2020
Bisceglie, ministro Boccia vota nella scuola elementare Cosmai

Bisceglie, ministro Boccia vota alla Cosmai

 
Elezioni comunali
Andria e Trani alla prova della scelta del sindaco

Andria e Trani alla prova della scelta del sindaco

 

Il Biancorosso

NEWS DALLE PROVINCE

Batpost voto
Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

 
Tarantola vertenza
Miattal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»

Mittal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»
«Nessun licenziato in Ilva As»

 
Foggiaemergenza contagi
Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

 
Brindisiil provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 
Potenzala sentenza
Potenza, giornalista diffamata su Fb: funzionario Regione condannato a 1 anno e 6 mesi

Potenza, giornalista diffamata su Fb: funzionario Regione condannato a 1 anno e 6 mesi

 
Leccela svolta
Lecce, duplice omicidio, sospettato in Procura: è un 37enne di Aradeo

Lecce, duplice omicidio, interrogato sospettato: la Procura smentisce
Autopsia: «Ferocia omicida su donna»

 
BariAvvio anno scolastico
Scuola in Provincia di Bari: 110 nuove aule «anti Covid» e 75 cantieri in 25 Comuni

Scuola in Provincia di Bari: 110 nuove aule «anti Covid» e 75 cantieri in 25 Comuni

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 

i più letti

IL PROGETTO

Andria, ecco «Discobook»: niente più attese per entrare nei locali, l'idea di uno studente

Ideata e realizzata da Savino Fiore, studente dell’Itis Jannuzzi

Andria, discobook niente più attese

ANDRIA - Un sito che permetterà di ridurre i tempi di attesa all’ingresso delle discoteche per evitare troppi contatti in tempi di Covid. E’ “DiscoBook, la discoteca a portata di click“, una brillante idea d’impresa pensata da e realizzata da uno studente dell’Itis Jannuzzi: il 18enne Savino Fiore.

«​Grazie ai miei interessi - spiega lo studente - e ad una mia personale preparazione informatica, ho realizzato, insieme a un mio compagno, un sito web (www.infodiscobook.it) per la prenotazione e l’acquisto di prevendite e tavoli per quello che concerne l’organizzazione di eventi in discoteca. Penso sia un’innovazione che andrà a ridurre i tempi delle code all’ingresso e potrà essere utile anche per rispettare meglio le misure anticovid. Con un occhio anche all’ambiente: grazie al nostro sito si potrà accedere agli eventi semplicemente mostrando il codice a barre all’ingresso, in modo da ridurre al minimo la stampa dei bracciali. Per ora il sito è strutturato sul pagamento al botteghino, ma su richiesta potrà essere implementato il pagamento online. Credo che in questo modo la tecnologia e la rapidità che il sito offre concili molto bene con una delle cose che i ragazzi più amano fare: ballare e divertirsi».

​Da dove viene questa idea?

«Analizzando l’attuale periodo - spiega Savino Fiore - e confrontandoci con l’ambiente circostante, abbiamo pensato che anche i luoghi di divertimento e di svago per i giovani, come le discoteche, avessero dovuto adeguarsi ai tempi e sviluppare forme di competizione inerenti all’ambito che la tecnologia sta sviluppando. Inoltre, a causa del COVID-19, è nata l’esigenza di modificare la routine quotidiana. Questo cambiamento deve avvenire in particolar modo anche in questi luoghi affollati dai giovani, dove è impensabile trovare code lunghissime. Tenendo presente quello che la scuola ci ha insegnato, abbiamo deciso di renderci utili mettendoci in gioco, sviluppando un prodotto che potesse semplificare il lavoro della gente e ridurre i tempi d’attesa all’ingresso».

I prossimi step sono la creazione dell’app ufficiale DiscoBook, l’ampliamento per ogni genere di eventi (anche quelli nei pub o in semplici locali) e il perfezionamento del sito e del servizio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie