Sabato 15 Agosto 2020 | 21:53

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

 
Il giallo
Corato, ex vigile ucciso dal Suv: nel mirino c’è il figlio 18enne

Corato, ex vigile ucciso dal Suv: nel mirino c’è il figlio 18enne

 
dipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Il caso
Barletta, contrordine: candidati tutti ammessi al concorso

Barletta, concorso per vigili urbani, il comune ci ripensa: candidati tutti ammessi

 
nordbarese
Trani, incendio in via Verdi vicino a dormitorio abbandonato

Trani, incendio in via Verdi vicino al dormitorio abbandonato

 
Nel nordbarese
Trinitapoli, coltiva cannabis illecitamente: 49enne arrestato

Trinitapoli, coltiva cannabis illecitamente: 49enne arrestato

 
Il caso
Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

 
i fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 
il provvedimento
Bisceglie: rissa e colpi di pistola in aria, chiuso locale per 15 giorni

Bisceglie: rissa e colpi di pistola in aria, chiuso locale per 15 giorni

 
NORDBARESE
Andria, Marmo: da rifare la gara ponte sulla raccolta dei rifiuti

Andria, gara ponte sui rifiuti: tutti i dubbi di Marmo

 
nella Bat
Spinazzola, braccianti sfruttati a 3,80 euro all'ora: 3 arresti in un'azienda

Spinazzola, braccianti sfruttati a 3,80 euro all'ora: 3 arresti in un'azienda

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari, Romairone a un centimetro ma il nodo Vivarini non è sciolto

Bari, Romairone a un centimetro ma il nodo Vivarini non è sciolto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoa Ferragosto
Tragedia a Palagiano, bimbo di 20 mesi muore annegato in piscina

Tragedia a Palagiano, bimbo di 20 mesi muore annegato in piscina

 
HomeLe dichiarazioni
Bellanova: «Discoteche aperte solo per lobby, è inaccettabile»

Bellanova: «Discoteche aperte solo per lobby, è inaccettabile»

 
NewsweekMusica
La nuova hit estiva di UFO: ecco il rap barese di Mood

La nuova hit estiva di UFO: ecco il rap barese di Mood

 
BrindisiL'incidente
Brindisi, 38enne annega in mare: tragedia all'ex lido Poste

Brindisi, 38enne annega in mare: tragedia all'ex lido Poste

 
FoggiaIl rogo
Incendio a Sant'Agata di Puglia: in fiamme vegetazione in località Monte Ultrino

Incendio a Sant'Agata di Puglia: in fiamme vegetazione in località Monte Ultrino

 
MateraLa tragedia
Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

 
HomeIl bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

 
BatIl caso
Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

 

i più letti

La ripresa

Andria, quella corsa di Michele per riaprire a mezzanotte il salone di parrucchiere

Per il parrucchiere e barbiere 49enne è stata un'emozione grandissima

Il salone di Michele De Mastro

ANDRIA  - A mezzanotte e un minuto del 18 maggio non ci ha pensato due volte: ha riaperto il suo salone ed ha tagliato i capelli ad un suo amico, prima che un cliente. Michele De Mastro, 49 anni, parrucchiere e barbiere da sempre, ha tenuto duro, come tanti, in questi 72 giorni. Ma la forza e la tenacia di arrivare a questo giorno sono state più forti: «Non sarei comunque riuscito a dormire e allora arrivata la mezzanotte mi sono detto: è già il 18 maggio, vai a lavorare! Rivedere nel mio salone il primo cliente è stato emozionante, non sono riuscito a trattenere le lacrime per la gioia». Il salone di via Montegrappa è il simbolo della sua vita lavorativa. Lui è stato tra chi, in Puglia, ha deciso di aprire subito e far cominciare fin dal primo minuto utile la fase due.

«Il primo cliente è stato Gerry – racconta evidentemente emozionato Michele – un amico che è anche un parroco che si dedica agli altri. Anche io nel mio piccolo ho scelto di farlo così ho deciso che qui, ad avere la priorità sugli appuntamenti saranno medici, infermieri e operatori sanitari. Questo da subito». Michele gestisce il suo lavoro al telefono, ma ha ampliato la sua attività: dal lunedì al sabato, senza giorno di pausa, dalle sette del mattino alle otto di sera. «Stamattina sono arrivati i clienti, che poi sono anche amici, scapigliati e con barbe lunghe, rimetterli a nuovo è stata una grande soddisfazione – ironizza Michele - Siamo solo in due ad occuparci dei nostri clienti, per rispettare le norme imposte dalle linee guida. Contiamo molto sulla ripresa e mi auguro che tutti siano responsabili nel rispettare le regole», conclude Del Mastro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie