Martedì 02 Marzo 2021 | 06:06

NEWS DALLA SEZIONE

Nella Bat
Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

 
degrado
Trani, l’area del vecchio mattatoio trasformata in discarica a cielo aperto

Trani, l’area del vecchio mattatoio trasformata in discarica a cielo aperto

 
L'emergenza
Andria, vigile scrive alla sindaca: «Non ce la faccio più contro gli assembramenti»

Andria, vigile scrive alla sindaca: «Non ce la faccio più contro gli assembramenti»

 
L'episodio
Trani, a fuoco portone del sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

Trani, a fuoco portone sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

 
Nella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Il caso
Barletta, marito cancella l'identità della moglie per 20 anni: condannato

Barletta, marito cancella l'identità della moglie per 20 anni: condannato

 
la polemica
Bisceglie, lavori in corso sulla costa: «Sembra la muraglia biscegliese»

Bisceglie, lavori in corso sulla costa: «Sembra la muraglia biscegliese»

 
Nella Bat
Canosa, rapina a portavalori vicino alla posta: ferita guardia giurata

Canosa, rapina a portavalori vicino alla posta: ferite una guardia giurata

 
La sentenza d'appello
Barletta, Di Leo ucciso dopo lite per leadership sui frutti di mare: confermato ergastolo per sicario

Barletta, Di Leo ucciso dopo lite per leadership sui frutti di mare: confermato ergastolo per sicario

 
La fiction
Lolita Lobosco, parla Bianca Nappi: «Accanto alla Ranieri ho ritrovato Trani»

Lolita Lobosco, parla Bianca Nappi: «Accanto alla Ranieri ho ritrovato Trani»

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaa Lucera
Bracciante africano si suicida nel Foggiano: «Bisogna ascoltare il disagio»

Bracciante africano si suicida nel Foggiano: «Bisogna ascoltare il disagio»

 
BariLa richiesta
Vaccini anti Covid, l'appello dell'associazione disabili di Bari: «Inserirli tra priorità»

Vaccini anti Covid, l'appello dell'associazione disabili di Bari: «Inserirli tra priorità»

 
LecceLa decisione
Lecce, scomparsa 21 anni fa: il caso Martucci approda alla Camera

Lecce, scomparsa 21 anni fa: il caso Martucci approda alla Camera

 
TarantoLa novità
Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

Msc farà rotta su Taranto: da maggio al via alle crociere

 
BrindisiIl caso
Brindisi, il sindaco Rossi azzera la giunta: verso nuove nomine

Brindisi, il sindaco Rossi azzera la giunta: verso nuove nomine

 
Potenzal'appello
Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

Potenza, campagna vaccini: «Emodializzati non possono attendere tempi della politica»

 
MateraIl video
Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

 
BatNella Bat
Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

Trani, attentato al sindaco, la visita di Piemontese: «Non c'è spazio per la violenza»

 

i più letti

La storia

Spinazzola, bimba ha fretta di nascere, mamma partorisce in ambulanza

La madre si era rivolta al 118 nella tarda serata di ieri perchè avvertiva «dolori agli arti inferiori»

Bari, neonato di 48 giorni abbandonato in ospedale perché malato: gara di solidarietà

SPINAZZOLA - La cicogna non aveva voglia di volare fino all'ospedale e, la bimba, aveva una gran fretta di nascere. Due condizioni che hanno fatto si che la neo mamma partorisse dentro l'ambulanza del 118 che correva verso l'ospedale più vicino. Il lieto evento è avvenuto a Spinazzola. La piccola Felisia di Spinazzola avrebbe dovuto nascere al «Mons. Dimiccoli» di Barletta ma proprio non ce l’ha fatta ad aspettare che la sua mamma riuscisse ad arrivare in ospedale e infatti, la scorsa notte, è venuta alla luce in una ambulanza. Il suo primo flebile vagito lo ha emesso appena fuori del centro abitato del comune murgiano mentre il mezzo di soccorso correva a sirene spiegate. 

La madre si era rivolta al 118 nella tarda serata di ieri perchè avvertiva «dolori agli arti inferiori». Sul posto è giunta l'ambulanza «India» non medicalizzata ma la pancia della donna da «gravidanza a termine» ha subito fatto scattare i rinforzi: l'infermiera Nicoletta Lombardi ha chiamato subito il medico, Mauro Ferrante, che è intervenuto in pochi minuti: «La bambina è nata in ambulanza mentre andavamo a Barletta in pochi minuti - racconta il camice bianco - la bambina e la sua mamma stanno benissimo. Abbiamo tagliato il cordone ombelicale sul mezzo e all'arrivo in ospedale a Barletta abbiamo avuto ulteriore conferma delle buone condizioni di mamma e figlia».

«Ringrazio il personale infermieristico - continua l' “angelo in camice” - e tutti sono stati bravissimi. I soccorritori Domenico Russo e Nella Grisorio, infatti, hanno gestito al meglio la situazione».
«Alla piccola Felisia e a tutta la sua famiglia vanno i nostri più calorosi auguri - ha commentato, soddisfatto, Alessandro Delle Donne, Direttore generale Asl Bt - la sua è stata una nascita speciale che testimonia le ottime professionalità su cui possiamo contare grazie al nostro sistema 118».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie