Martedì 12 Novembre 2019 | 03:43

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Andria, è allarme furti in ospedale

Andria, è allarme furti in ospedale

 
teatro
Compagnia Dialettale Biscegliese: la storia diventa argomento di una tesi di laurea

Compagnia Dialettale Biscegliese: la storia diventa argomento di una tesi di laurea

 
il progetto
Margherita di Savoia: un museo nel «Magazzino Nervi», convenzione col Politecnico

Margherita di Savoia: un museo nel «Magazzino Nervi», convenzione col Politecnico

 
L'inchiesta
Andria, crollo palazzina via Pisani: gli indagati salgono a 8

Andria, crollo palazzina via Pisani: gli indagati salgono a 8

 
il caso
Andria, picchia fidanzata ma lei non lo denuncia: arrestato grazie a video sul web

Andria, picchia fidanzata ma lei non lo denuncia: arrestato grazie a video sul web

 
nel Nordbarese
Trinitapoli, GdF trovò enorme piantagione di marijuana: identificati e arrestati 2 responsabili

Trinitapoli, GdF trovò enorme piantagione di marijuana: identificati e arrestati 2 responsabili

 
nel Nordbarese
A Minervino Murge giunta troppo «rosa»: proteste

A Minervino Murge giunta troppo «rosa»: proteste

 
nel Nordbarese
Barletta, lite in un bar, calci e pugni a un poliziotto: 2 fratelli arrestati

Barletta, lite in un bar, calci e pugni a un poliziotto: 2 fratelli arrestati

 
Il caso
Andria, pestano un mendicante per rubargli i soldi: due arresti

Andria, pestano un mendicante per rubargli i soldi: due arresti

 
Il sequestro
Bisceglie, a bordo con 16 chili di datteri di mare: denunciati due pescatori

Bisceglie, a bordo con 16 chili di datteri di mare: denunciati due pescatori

 
Il caso
Barletta, guardia giurata tenta di stuprare una donna: arrestato, in casa aveva 48mila euro

Barletta, guardia giurata tenta di stuprare una donna: arrestato, in casa aveva 48mila euro

 

Il Biancorosso

dopo il derby
Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPuglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
MateraAllerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
Tarantonel Tarantino
Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

 
Lecceidee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
BatLa denuncia
Andria, è allarme furti in ospedale

Andria, è allarme furti in ospedale

 
Brindisiil cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
Potenzail rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

i più letti

nel Nordbarese

A Minervino Murge giunta troppo «rosa»: proteste

La sindaca sceglie solo donne dalla maggioranza, per l'opposizione viola le norme

A Minervino Murge giunta troppo «rosa»: proteste

Troppe donne in giunta a Minervino Murge. Una sorta di eccesso di «quote rosa» operato dalla sindaca Lalla Mancini che ha scatenato polemiche. «Il rimpasto di giunta va rifatto» ha detto il consigliere comunale, Michele Melacarne, segnalando al Prefetto della Provincia Bat che «l’attuale composizione della giunta comunale in cui vi sono ben quattro componenti donna (la sindaca Maria Laura Mancini, le assessore Sabatina Sinisi, Maria Bellini, Marilena Schiavo), ed un solo uomo (Massimiliano Bevilacqua), viola il contenuto del comma 137 della Legge 56/2014 e l’art 51 della Costituzione. «Ebbene, a meno che la sindaca di Minervino non ritenga che il rispetto della legge e della Costituzione repubblicana sia un inutile orpello di cui poter fare a meno – conclude Melacarne - deve provvedere, senza indugio alcuno a rivedere la composizione della Giunta».

Di parere diverso la sindaca: «Ho operato avvalendomi delle risorse che ho nella mia maggioranza e sono tutte donne. Infatti due componenti della maggioranza, i consiglieri Brizzi e Melacarne non ne fanno più parte perché sono passati all’opposizione, il consigliere Nobile, assessore nella precedente giunta, è dimissionario, il consigliere Roccotelli ha rinunciato per altri motivi all’assessorato. Non ho voluto avvalermi di esterni, ma di persone della maggioranza di mia fiducia. In ogni modo ci rivolgeremo al Ministero dell’Interno per chiedere un parere».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie