Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 08:25

NEWS DALLA SEZIONE

La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Nordbarese

Minervino Murge: grotte Dellisanti-Montenero, opportunità per il territorio

Se ne parla in un incontro nell'ambito della sagra del fungo cardoncello

Minervino Murge: grotte Dellisanti-Montenero, opportunità per il territorio

Riflettori puntati sulle grotte Montenero Dellisanti, scoperte nei pressi di Minervino quindici anni fa e non ancora valorizzate. Se ne parla oggi, domenica 27 ottobre in un incontro nell’ambito della venticinquesima edizione della sagra del fungo cardoncello, organizzata dalla Pro loco, nei saloni del Gal, alle 18,30. Relatore lo scopritore delle grotte, il geologo, prof. Ruggiero Maria Dellisanti.

“Cinquanta milioni di anni di storia geologica della Puglia – spiega Dellisanti - possono essere studiate, catalogate, analizzate nei minimi dettagli, grazie alle recenti scoperte di ipogei carsici appunto le grotte Montenero-Dellisanti.
Sei grotte carsiche, a cui recentemente si è aggiunta anche la settima scoperta denominata Macchia nera – Dellisanti 7, in località Penna Bianca, all’interno del Parco e anche questa in una ex cava, evidenziano tutta la magnificenza del sottosuolo carsico della Murgia Barese. L’intero abitato di Minervino poggia su una serie di cavità carsiche, di cui al momento censite in quarantasei ipogei sono state catalogate ed inserite nel catasto regionale delle grotte della Regione Puglia. Un paesaggio che si sviluppa tra gli anfratti, le ex cave e gli strati carbonatici della Murgia formando inghiottitoi, pozzi, grotte, caverne, cunicoli che puntellano il territorio e nei quali le formazioni carbonatiche adornano le pareti con stalattiti, stalagmiti, concrezioni cristalline di rara bellezza dalle forme più inusuali, come le infiorescenze e drappeggi carbonatici, abbellite da originali cristalli che si sviluppano vincendo la forza gravità.

La rilevante concentrazione degli ipogei,che proseguono nelle profondità di Minervino per oltre 80 – 100 metri, ha creato un sistema di cunicoli e stalattiti meravigliosi per intensità, al momento, meno belli di quelli visibili a Castellana Grotte, in grado di presentare un ” unicum ” dal punto di vista scientifico: diffusione delle grotte, altezza e distanza dal mare. Ciò permette di avanzare l’ipotesi dell’esistenza di un canyon sotterraneo ancora tutto da esplorare, sul fondo del quale potrebbe ancora scorrere un fiume carsico e sicuramente destinata a formare e scoprire altre segrete cavità nel sottosuolo di Minervino.
Per Dellisanti collegare il patrimonio carsico, attraverso la valorizzazione e diffusione delle cavità carsiche, come la creazione di un centro per la diffusione della speleologia che insegni a scendere e ammirare le bellezze del territorio può favorire un turismo sostenibile e la crescita occupazionale. Associare l’enogastronomia di eccellenza, con il turismo speleologico potrebbe favorire la nascita di un valore aggiunto, oggi mancante, in grado di risvegliare l’economia del territorio di Minervino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie