Martedì 17 Settembre 2019 | 19:00

NEWS DALLA SEZIONE

Il personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
L'iniziativa
Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

 
Arrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
L'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
La lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
La difesa
Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

 
Nel nordbarese
Barletta, 17enne con marijuana e cocaina in casa: arrestato

Barletta, 17enne con marijuana e cocaina in casa: arrestato

 
Nel Nordbarese
Andria, nega precedenza e viene accoltellato davanti a moglie e figlia: muore 28enne

Andria, nega precedenza, muore accoltellato davanti a moglie e figlio Fermato 50enne

 
Il campione
Mennea, a 40 anni dal record i numeri e le curiosità sul barlettano che ha cambiato la storia della corsa

Mennea, a 40 anni dal record i numeri e le curiosità sul barlettano

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
MateraSasso Caveoso
Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

 
BariPolis-Deloitte
toghe, avvocati

Bari, Finanza e diritto penale: alleanza tra studi legali barese e milanese

 
PotenzaA Sant'Arcangelo
Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

 
TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 

i più letti

Nel Nordbarese

Andria, nega precedenza e viene accoltellato davanti a moglie e figlio: muore 28enne Fermato 50enne

L’uomo è stato raggiunto da un unico fendente che gli ha reciso l’aorta. Tutto sotto gli occhi di moglie e bimbo di 5 anni

ambulanza notte

foto Calvaresi

Una lite per una mancata precedenza è finita in tragedia in serata ad Andria, nella zona periferica di via Puccini. Intorno alle 18.30 di ieri si è consumato il fatto: il diverbio prima è iniziato a parole, poi è degenerato nell’accoltellamento di un 28enne di Trani, Giovanni Di Vito, che guidava una Chevrolet ed è morto per un unico fendente che gli ha reciso l’aorta all’altezza del cuore.

Il responsabile è scappato subito dopo l’accaduto a bordo della sua Mercedes: indaga la polizia, ma in tarda serata è arrivata la notizia che l’uomo è stato arrestato. Si tratta di un 50enne di Andria con piccoli precedenti. Il delitto è avvenuto sotto gli occhi della moglie e del figlio di 5 anni della vittima, che erano in macchina con lui, hanno assistito alla scena e gli hanno prestato i primi soccorsi. L’uomo è morto in ospedale: per i soccorritori non c’è stato niente da fare. L'arrestato si trova in carcere a Trani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie