Lunedì 25 Marzo 2019 | 14:40

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Emergenza cinghiali nelle campagne della Bat

Emergenza cinghiali nelle campagne della Bat

 
La denuncia
Trani, darsena abbandonata come la barca da giorni affondata

Trani, darsena abbandonata come la barca da giorni affondata

 
La storia
Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

Andria, sfrattata la bancarella dei Mansi, la famiglia della bimba uccisa

 
Il caso
Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

 
Parla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 
Il caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 
Analisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
È intervenuta la polizia
Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

 
Nel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
Casa Leopold
Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

 
Il Puttilli
Barletta, si allontana la riapertura parziale dello Stadio

Barletta, si allontana la riapertura parziale dello Stadio

 

Il Biancorosso

DOPO I 5 ANNI DI DASPO
La difesa dello steward della Turris"False accuse e tanta cattiveria"

La difesa dello steward della Turris
"False accuse e tanta cattiveria"

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaElezioni
Regionali Basiicata, ecco il nuovo Consiglio: ritorna Pittella, confermati 5 su 20

Regionali Basilicata, ecco il nuovo Consiglio: ritorna Pittella, confermati 5 su 20

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
HomeIl caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
HomeGli arresti
Palagianello, furti in casa: in manette 4 baby topi d'appartamento

Palagianello, furti in casa: in manette 4 baby topi d'appartamento

 
HomeL'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
LecceA Casarano
Lecce, al Liceo Vannini sbarca la robotica: ecco la scuola del futuro

Lecce, al Liceo Vannini sbarca la robotica: ecco la scuola del futuro

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 
BatLa denuncia
Emergenza cinghiali nelle campagne della Bat

Emergenza cinghiali nelle campagne della Bat

 

Operazione della Polizia

Barletta, 4 baby spacciatori in zona del Castello. In manette anche 25enne

I controlli del Commissariato nei luoghi di aggregazione dei giovani

Barletta, 4 baby spacciatori in zona del Castello. In manette anche 25enne

I poliziotti del Commissariato di Barletta hanno arrestato Savino Lattanzio, 25 anni, incensurato, fermato per un controllo in Corso Vittorio Emanuele e trovato in possesso di 11 dosi di cocaina: l'uomo è stato posto ai domiciliari.

Nell'ambito di altri servizi antidroga, soprattutto nella zona dei giardini del Castello Svevo di Barletta, luogo di aggregazione giovanile, gli agenti hanno individuato 4 pusher, tre minorenni ed una ragazza di 19 anni, che a bordo di grosse bici elettriche si spostavano lungo le vie cittadine per spacciare sostanze stupefacenti.Un 16enne, controllato in  Via E. De Nicola, è stato trovato in possesso di 9 dosi di  “Marijuana”. Un 17enne, fermato in via De Gasperi, è stato trovato in possesso di 12 cipolline contenenti Cocaina,  una bustina contenente Marijuana e la somma di euro 40, suddivisa in  banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio; la droga era stata nascosta all’interno del manubrio della bici elettrica condotta dal giovane.

Un altro giovane di 17 anni è stato sottoposto a controllo di polizia in via Boccasini ed è stato trovato in possesso di tre involucri contenenti, complessivamente, 5 grammi circa di marijuana e 5 dosi di cocaina.

Una ragazza di 19 anni, infine,  sottoposta a controllo presso i giardini del Castello Svevo di Barletta, è stata trovata in possesso di 28 pezzi di hashish e della somma di 90 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

La ragazza ed i tre minorenni sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400