Domenica 17 Gennaio 2021 | 20:19

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 
L'inchiesta
Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

 

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaCovid 19
Foggia, assembramenti davanti al bar: titolare sanzionato. «Già dobbiamo stare chiusi e mantenere 40 famiglie»

Foggia, assembramenti davanti al bar: titolare sanzionato. «Già dobbiamo stare chiusi e mantenere 40 famiglie»

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
PotenzaIl personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

L'iniziativa

Barletta, ecco i ciclisti della solidarietà per aiutare i più bisognosi

I volontari dell’Ambulatorio popolare cercano le biciclette

al lavoro in bici

BARLETTA - Chiunque voglia mettere a disposizione la propria bicicletta venga da noi e avrà una formidabile occasione per poter aiutare chi ha necessità cibo». L’appello dei volontari del benemerito Ambulatorio Popolare di Barletta è tanto semplice quanto importante. Infatti è rivolto a «tutte le donne e gli uomini di buona volontà», chiaramente con il cuore grande, per poter diventare dei volontari che dovranno effettuare una specie di «spola della solidarietà» e raggiungere tutti gli esercizi commerciali che hanno dato la loro disponibilità a donare le eccedenze alimentari della giornata. Tanti panifici, pastifici, fruttivendoli e supermercati si sono detti ben felici di donare il loro prodotto invenduto.

«Ma questo loro bellissimo gesto d’amore rischia di non arrivare a destinazione perché noi dell’Ambulatorio, purtroppo, non abbiamo i mezzi e le energie sufficienti per effettuare il ritiro a domicilio», hanno precisato Romeo Tuosto e Cosimo Matteucci.
E poi: «Eccoci qua ad appellarci a voi, a chiedere il vostro aiuto per la creazione di una rete di volontari che giornalmente ritiri i generi alimentari e li porti all’Ambulatorio, dove poi verranno distribuiti alle persone più povere e deboli della comunità, importando la straordinaria esperienza di Avanzi Popolo 2.0. Cerchiamo anche delle biciclette per donarle ad alcune persone che ne sono sprovviste e che già si sono rese disponibili a far parte di questa rete di raccolta, una rete che ci consentirebbe di lottare contro lo spreco alimentare nel modo migliore: raccogliendo quegli alimenti e distribuendoli alle persone più povere e deboli della nostra città. Venite in via d'Abundo n. 24 o chiamateci al 327 699 2552». Al momento hanno già dato la loro disponibilità i volontari di «Barletta sui pedali» e tre fratelli pachistani. Chi altro si fa avanti? A patto che sia disposto a pedalare con le gambe e il cuore. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie