Giovedì 19 Settembre 2019 | 19:01

NEWS DALLA SEZIONE

La proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Nordbarese
Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

Scontro treni Ferrotramviaria: Tribunale rigetta patteggiamento capostazione

 
nel Nordbarese
Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

Andria, rapina da 4mila euro in un centro scommesse: arrestato 34enne

 
In centro
Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

 
Giustizia svenduta
Corruzione a Trani, un nuovo verbale inguaia l'ex pm Scimè

Corruzione a Trani, un nuovo verbale inguaia l'ex pm Scimè

 
Il personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
L'iniziativa
Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

 
Arrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
L'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
La lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
La difesa
Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

La manifestazione

Mezza maratona a Barletta, 2000 podisti non solo dall'Italia

Vince tra gli uomini Pasquale Selvarolo, e per le donne Daniela Tropiano

Mezza maratona a Barletta, 2000 podisti non solo dall'Italia

Una giornata all’insegna dello sport. Indimenticabile e stratificata nella memoria del sudore, del sacrificio, del piacere e della vita. Questo e tanto altro è stata la «Barletta Half Marathon 2019» andata in scena ieri mattina nella città che diede i natali a Pietro Mennea. In oltre 2000 gli atleti arrivati da tutta Italia e dall’estero che hanno corso 21 chilometri non solo per la medaglia. Prima delle donne Daniela Tropiano (1:27:06) per gli uomini Pasquale Selvarolo (1:09:53). Ma sul podio spazio per tutti.


La gara, organizzata con grande attenzione dalla Barletta Sportiva presieduta dal vulcanico Enzo Cascella che si avvale degli instancabili associati, si è snodata lungo le vie cittadine. Partenza dal castello, centro, periferia, mare e arrivo al castello (con un meraviglioso passaggio nel fossato). Encomiabile il lavoro svolto dalle forze dell’ordine e dai volontari per «badare» al traffico. Tutto è andato bene con buona pace di chi si ostina a «camminare in macchina». Preziosa la presenza delle donne e degli uomini dell’Esercito. Importante la collaborazione con la Federazione di Atletica Leggera dei disabili (Fispes) e commovente la presenza dei disabili spinti dagli spingitori. Spazio alla solidarietà con la associazione Adisco che si occupa della promozione della donazione del cordone ombelicale. Gazebo di Avis e Fratres per la donazione di sangue. Presenti anche i fisioterapisti dell’Aifi. Le bellezze culturali fatte conoscere da Ctg giovanile e da Intercultura. Per la solidarietà l’impegno di Vivimisenzapaura, Unitalsi, Fareambiente, Croce Rossa Italiana, Avser, Misericordia Barletta sui pedali e altri. La salute di tutti salvaguardata dal dottor Vito Sardaro.


Soddisfazione «per l’ottima giornata di sport e promozione del territorio non solo in chiave sportiva» espressa dal presidente Enzo Cascella. Gli fa eco Michele Lasala, assessore allo Sport, «bellissimo tutto. Grazie di cuore a tutti». Il consigliere Riccardo Memeo alle premiazioni. Eligio Lomuscio, gran signore delle maratone, ha incantato tutti. Una lezione di vita dritta al cuore quella di Cosimo Girolamo: ha onorato la gara su una gamba con le sue stampelle. Un esempio straordinario. Youjia Rao - da Taiwan e dottorando in urbanistica alla Iuav a Venezia - con papà Kuei-fu Rao e mamma Chung-hui Chiu «non dimenticheranno mai l’affetto ricevuto della bellissima Barletta». E ora a lavoro per la settima edizione

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie