Venerdì 24 Gennaio 2020 | 00:45

NEWS DALLA SEZIONE

nel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
nel nordbarese
Andria, svastica sulla Cattedrale, vescovo: «Preoccupa l'ideologia»

Andria, svastica sulla Cattedrale, vescovo: «Preoccupa l'ideologia»

 
Bat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
il caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
l'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 
Il caso
Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

 
La decisione
Trani, infiltrazioni mafiose in azienda: disposta ammnistrazione giudiziaria

Trani, infiltrazioni mafiose in azienda: disposta ammnistrazione giudiziaria

 
nel nordbarese
Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare Silvestris: si indaga

Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare: si indaga

 
l'esplosione
Andria, bomba su auto tecnico Fidelis durante allenamento

Andria, bomba su auto dirigente Fidelis durante allenamento

 
il caso
InnovaPuglia, nessun abuso per Emiliano con la nomina del sindaco di Bisceglie

InnovaPuglia, nessun abuso per Emiliano con la nomina del sindaco di Bisceglie

 
Tragedia sfiorata
Andria, bambina investita da auto finisce in ospedale

Andria, bambina investita da auto finisce in ospedale

 

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
TarantoLa decisione
Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020

Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020. Dopo Consiglio ministri riunione su dossier 

 
BariAmbiente
La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

 
FoggiaIl procedimento
Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Leccenel Leccese
Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Operazione dei Cc

Barletta, impazza lo spaccio di droga: arrestati 5 pusher

Controlli, perquisizioni e sequestri per stroncare il fenomeno della vendita di stupefacente

Barletta, impazza lo spaccio di droga: arrestati 5 pusher

Cinque spacciatori, di età compresa tra i 19 e i 25 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri a Barletta in distinte operazioni.

Il primo arresto è avvenuto nei pressi della cattedrale dove i Carabinieri hanno bloccato un ragazzo 23enne sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale: addosso avevasette bustine di plastica contenenti marjuana già destinate alla vendita, e la somma di euro 145 provento dell’illecita attività di spaccio. Il ragazzo, su disposizione della competente A.G., veniva sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Il secondo arresto scaturiva anch’esso da un mirato servizio di osservazione e pedinamento nei confronti di un 19enne sottoposto all’obbligo di dimora. Il predetto veniva sottoposto ad una accurata perquisizione domiciliare ed in un box  di cui aveva la disponibilità. L’intuizione dei militari risultava giusta in quanto all’interno del citato garage venivano ritrovate 214 bustine di plastica contenenti marijuana destinate allo spaccio per un peso complessivo di grammi 160. Il ragazzo è finito in carcere a Trani.

Il terzo arresto è di un altro ragazzo 25enne con precedenti specifici bloccato in sella ad una bicicletta. La perquisizione personale permetteva di trovare nascoste all’interno degli indumenti 17 stecchette di stupefacente del tipo hashish del peso di grammi 17. La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire,  all’interno di una busta in plastica, altro stupefacente del tipo hashish per altri 17 grammi e una trentina di involucri in plastica contenenti marijuana del peso complessivo di grammi 50 circa oltre ad un bilancino di precisione. Il giovane è stato posto ai domiciliari.

Gli ultimi due arresti riguardano due 21enni che da tempo erano tenuti sotto controllo dai Carabinieri. Al momento ritenuto più opportuno sono scattate le perquisizioni  domiciliari nel corso delle quali venivano rinvenute,  a casa del primo ragazzo, 48 bustine in plastica trasparenti contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana e 2 buste di sostanza ancora da dividere per un peso complessivo di grammi 180 circa, nr. 22 stecchette di sostanza stupefacente del tipo hashish per 120 grammi complessivi, materiale per  confezionamento ed 1 bilancino di precisione. Nella concomitante perquisizione domiciliare a carico del secondo 21enne venivano rinvenuti  materiale per il confezionamento e nr. 8 bustine in plastica trasparenti contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana . Il primo è finito in carcere, il secondo è finito agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie