Martedì 20 Agosto 2019 | 13:55

NEWS DALLA SEZIONE

L'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 
Il caso
Barletta appestata da puzza nauseante: cittadini costretti a chiudersi in casa

Barletta, puzza ammorba la città, cittadini si chiudono in casa. Sindaco: sono criminali

 
Il furto
Barletta, ruba monete dalla cassetta delle offerte: arrestato

Barletta, ruba monete in chiesa dalla cassetta delle offerte: arrestato

 
Cervelli in fuga
Da Bisceglie in Olanda: la storia di Anna, biologa contro il cancro al fegato

Da Bisceglie in Olanda: la storia di Anna, biologa contro il cancro al fegato

 
In Sicilia
Turista pugliese bloccato nella riserva dello Zingaro: il salvataggio è spettacolare

Turista pugliese bloccato nella riserva dello Zingaro: il salvataggio è spettacolare

 
L'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 
I numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
L'aggressione
«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

 
Nel nordbarese
Andria, in un casolare abbandonato trovato materiale esplosivo

Andria, in un casolare abbandonato trovato materiale esplosivo

 
Denunciata una terza persona
Barletta, finge di vendere bibite, in realtà spaccia cocaina: arrestato con la moglie

Barletta, finge di vendere bibite, in realtà spaccia cocaina: arrestato con la moglie

 
La tragedia
Trani, annega un 63enne: forse stroncato da un malore

Trani, annega un 63enne: forse stroncato da un malore

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, le prove sono finitemanca una identità definita

Bari, le prove sono finite manca una identità definita

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiSu Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 
BariNodi critici
Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

Crisi di governo, la Cgil lancia l’allarme Puglia: «Troppe vertenze aperte»

 
TarantoSequestrate dalla Guardia Costiera
Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

 
PotenzaOperazione della Gdf
Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

Reddito di cittadinanza: due furbetti scoperti nel Potentino

 
FoggiaL'INGV
Manfredonia, piccola scossa di terremoto sul Gargano

Manfredonia, piccola scossa di terremoto sul Gargano

 
LecceA Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
BatL'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 

i più letti

Il caso

Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito in tilt

Benvenuti nella città del fai-da-te: chiusa la carreggiata di via Monfalcone, che porta verso il sottovia Alvisi, per lavori di rimozione di intonaco da una facciata

Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito in tilt

BARLETTA - I cittadini meritano delle scuse. Non è giusto che siano trattati in questa maniera. E meno male che non si è verificato il passaggio di un’ambulanza o di ujn mezzo delle froze dell’ordine: cosa sarebbe successo? Benvenuti a Barletta città dove il traffico fa rima con caos e dove la viabilità è un concetto che è lontano anni luce dalla logica. Quello che è accaduto ieri mattina è ...da manuale. Del non fare. Il tratto di via Monfalcone - che permette di andare verso il sottovia Alvisi - chiuso. Sbarrato a causa di lavori di rimozione di caduta di calcinacci. A seguito di una ordinanza emanata nei giorni scorsi. Cartelli e comunicati che lo preannunciavano? Nulla. Come nel caso di via Turbine, qualche settimana fa, per i «lavori» per la soppressione del passaggio a livello in via Milano. Idem con caos. Silenzio assoluto. I primi vigili urbani si sono intravisti visti alle 9.51. Per andare subito via. Gli altri, alle 11.50, dopo l’arrivo del sindaco Mino Cannito. Con lui, gli assessori Ruggiero Passero e Gennaro Calabrese. Alle 11, si era visto anche il responsabile dell’Ufficio traffico Franco Attolico.

Chi ha autorizzato lo sbarramento della strada? Perché, così come avvenuto per i lavori sotto il ponte di Alvisi, non si è proceduto di notte? Insomma, chiunque ieri mattina dalle 7.30 si trovava in via Monfalcone e doveva proseguire verso il quartiere Patalini si è avvitato su se stesso.

Tutto questo mentre il tratto terminale di via Sant’Antonio che sbocca su via Monfalcone - si vede nelle fotografie - era chiuso in contemporanea a causa dei lavori per la posa in opera di cavi elettrici. Una tempesta perfetta. Si è concentrata una serie di chiusure di strade, mandando il traffico irrimediabilmente in tilt. Si è materializzata così una lenta e immobile processione di auto con annesso assordante strombazzare dei clacson. Anche i nostri telefoni sono stati presi d’assalto. L’assessore Anna Maria Lacerenza, con delega alla mobilità urbana, ha da dire qualcosa. E l’Ufficio traffico? Alle 12 sono stati sospesi i lavori in via Monfalcone e una corsia del tratto di via Sant’Antonio è stata riaperta. Lo ha preteso il sindaco. Alle 14 la situazione è tornata la stessa. Due bus sono rimasti bloccati per oltre 15 minuti. La coda è la medesima della mattina. Il vice comandante dei vigili urbani, Luigi Greco ha preteso arrivano due vigili. I clacson ritornano all'opera. Poco prima delle 16, i lvori terminano e il traffico riprende a scorrere. Una mattinata indimenticabile. Anzi da dimenticare. E magari da non ripetere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie