Sabato 20 Ottobre 2018 | 00:02

NEWS DALLA SEZIONE

Presi dalla Polizia
Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in sala giochi

Andria, in cella due rapinatori: pestarono cliente in s...

 
la tragedia di Andria
Scontro treni, il gup chiama in causail Ministero e la Ferrotramviaria

Scontro treni, gup chiama in causa il Ministero e la Fe...

 
Il caso
Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito in tilt

Barletta, cantieri «a sorpresa» e il traffico va subito...

 
Il convegno
Bat? Territorio fragile, ma lo Stato c'è: focus sicurezza a Canosa

Bat? Territorio fragile, ma lo Stato c'è: focus sicurez...

 
Il bilancio
Vendemmia: un'ottima annata, +20% rispetto al 2017

Vendemmia: un'ottima annata, +20% rispetto al 2017

 
La strage
Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

Cani morti in strada a Trani, mistero irrisolto

 
Ad Andria
Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Mur...

 
Il caso
Domenica con beffa, chiuso il castello di Trani: «Famiglie state a casa»

Chiuso castello di Trani di domenica: «Famiglie a casa»

 
Sulla Corato-Altamura
Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salvi per miracolo

Furgone si ribalta a causa di cinghiali: ambulanti salv...

 
Dalla Polizia
Barletta, cede dose si marijuana: arrestato per spaccio un 18enne

Barletta, cede dose si marijuana: arrestato per spaccio...

 
Operazione dei Cc
Minervino, ex badante rubava soldi e gioielli a due anziani: arrestata insieme ad altri due

Minervino, ex badante rubava soldi e gioielli a due anz...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Arrestato un 30enne

Bisceglie, si nasconde in casa
e finge malore: aveva pistola

L'arma era una scacciavani con canna modificata: trovate anche alcune cartucce calibro 7.65

Bisceglie, si nasconde in casae finge malore: nascondeva pistola

Un 30enne di Bisceglie, T.A., vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, è stato arrestato dai Carabinieri  per detenzione illegale di una pistola clandestina. Quando i militari hanno deciso di eseguire una perquisizione nella sua abitazione, il giovane ha tentato di sottrarsi ai controlli nascondendosi in una delle camere da letto dell’abitazione e, una volta scovato, ha cercato di distrarre l’attenzione degli investigatori riferendo malori vari. Ma la sceneggiata non ha distratto i militari che in una camera vicina, all'interno di un armadio, dietro una pila di scatole di scarpe,  hanno trovato una pistola scacciacani “Bruni”, calibro di “8mm K” made in Italy, con  canna modificata, priva di matricola, idonea ad esplodere colpi di arma da fuoco e 5 cartucce cal. 7,65, riposta in un fazzoletto di cotone intriso di lubrificante. Per il 30enne sono così scattate le manette per detenzione illegale di arma clandestina e relative munizioni. Su ordine della competente A.G. l’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Trani, in attesa di giudizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400