Lunedì 17 Giugno 2019 | 14:33

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Trani, sedicenne precipitato da Villa Comunale: è mistero sulle cause

Trani, sedicenne precipitato da Villa Comunale: è mistero sulle cause

 
Tragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 
Il ritrovamento
San Ferdinando, Nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

San Ferdinando, nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

 
L'iniziativa
Barletta, vincolo di tutela per l’ex Cartiera e per Palazzo Tresca

Barletta, vincolo di tutela per l’ex Cartiera e per Palazzo Tresca

 
Giustizia truccata
Trani, magistrati arrestati: altre denunce, arresti prorogati

Trani: «Potrebbero inquinare le prove», arresti prorogati per Savasta e Nardi

 
Pallavolo
Canosa, l'eurocampionessa Sansonna è cittadina benemerita

Canosa, l'eurocampionessa Sansonna è cittadina benemerita

 
Nordbarese
Non ci sono soldi sul conto: sindaco Trani rinuncia al Riesame

Non ci sono soldi sul conto: sindaco Trani rinuncia al Riesame

 
Il caso
Trani, Villa Maggi «in sicurezza»: ora è ridotta a cumulo di detriti

Trani, Villa Maggi «in sicurezza»: ora è ridotta a cumulo di detriti

 
Sanità
Trani, prelievi di cornee a cuore fermo: il primo nella Asl Bat

Bisceglie, prelievi di cornee a cuore fermo: il primo nella Asl Bat

 
L'operazione
Corato, bombole GPL pericolose e non collaudate: GdF sequestra beni per 5 mln e mezzo di euro

Corato, bombole GPL pericolose: GdF sequestra 5 mln e mezzo di euro di beni

 
Nei guai un 22enne
Andria, rapina farmacia: i cc lo riconoscono dai filmati

Andria, rapina farmacia: i cc lo riconoscono dai filmati

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl processo
Escort, Berlusconi imputato a Bari: la difesa vieta foto e video durante udienza

Escort, Berlusconi imputato a Bari: la difesa vieta riprese

 
PotenzaRegione Basilicata
Potenza, più soldi per i portaborse: il Consiglio studia una legge ad hoc

Potenza, più soldi per i portaborse: il Consiglio studia una legge ad hoc

 
MateraSanità lucana
Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

 
TarantoL'incidente
Grottaglie, scontro frontale tra auto: un morto e un ferito grave

Grottaglie, scontro frontale tra auto: un morto e un ferito grave

 
LecceIl macabro ritrovamento
San Cesario, passanti trovano gatto senza testa: è caccia ai colpevoli

San Cesario, passanti trovano gatto senza testa: è caccia ai colpevoli

 
FoggiaLa denuncia del Cosp
Foggia, detenuto prende a calci nei testicoli agente penitenziario

Foggia, detenuto prende a calci nei testicoli agente penitenziario

 
BrindisiL'incidente
Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimbo in ospedale

Ceglie Messapica, parco giochi pericoloso: bimba in ospedale

 
BatL'incidente
Trani, sedicenne precipitato da Villa Comunale: è mistero sulle cause

Trani, sedicenne precipitato da Villa Comunale: è mistero sulle cause

 

i più letti

Tappa a Margherita di Savoia

Giro del mondo in bici a 81 anni: «Una profezia dice che vivrò fino a 100»

La storia del polacco Janus River, ha iniziato il viaggio nel 2000, conta di arrivare a Pechino

Giro del mondo in bici a 81 anni: «Una profezia dice che vivrò fino a 100»

Ha fatto tappa prima a Zapponeta come ultimo centro della provincia di Foggia, e successivamente a Margherita di Savoia (prima delle tre tappe programmate nella Bat) l’81enne cicloviaggiatore Janus River, nato in Polonia da padre polacco e madre russa. E nel suo giro del mondo l’anziano cicloamatore ama raccontare la sua storia: a 28 anni scappò dalla Polonia a causa del regime comunista, recandosi in Egitto, vi rimase per un breve soggiorno e poi si trasferì, nel 1978, in Italia, a Roma, dove ha lavorato fino a quando nel 2000 decise di intraprendere un viaggio con la sua inseparabile bicicletta per il mondo con l’obiettivo di raggiungere Pechino, in Cina, nel 2023 all’età di 91 anni.
«Voglio portare a termine il mio giro del mondo in bici» ha detto Janus River «rispettando la profezia fatta da un vecchio monaco buddista, quando ero in Cambogia: mi svelò che avrei vissuto fino a compiere 100 anni. Tutto ciò ha alimentato ancor di più la mia voglia di intraprendere questo grande viaggio» che in parte fa con i propri risparmi e per il resto affidandosi alla generosità delle persone. Janus River ha annunciato che alla sua morte donerà 5 dollari a ciascuno dei 50mila bambini orfani russi.
L’ottantunenne cicloamatore percorre di media 15 chilometri al giorno, visitando grandi e piccoli centri abitativi. «Prima di arrivare in un posto» ha aggiunto «cerco sempre una struttura che mi ospiti a titolo gratuito, anche se preferisco dormire in sacco a pelo all’aperto, mentre la colazione e il pranzo mi vengono offerti da chi mi conosce o riconosce». A Zapponeta Janus River è stato accolto dal sindaco Vincenzo D’Aloisio, che ha provveduto a trovargli un posto dove dormire e rifocillarsi. A Margherita di Savoia, invece, è stato in un primo momento accolto dal presidente della cooperativa di comunità «Margherita» Salvatore Giannino, e successivamente dall’amministratore delegato della società Terme, Marina Lalli, che lo ha ospitato nell’albergo Terme. «E’ stato un piacere accogliere e ospitare mister Janus River da noi a Margherita di Savoia» ha dichiarato l’amministratore delegato della società Terme «in una tappa del suo lungo e interessante viaggio per il mondo, che in questi giorni sta toccando la nostra Puglia”. Il ciclo-viaggiatore russo-polacco è giunto in Puglia dopo aver percorso le strade di altre 15 regioni. Nella provincia di Foggia ha visitato ben 21 Comuni, mentre nella Bat sta visitando i tre centri costieri. Successivamente passerà nelle province di Bari, Brindisi e Lecce. «Mi trovo bene in Puglia, mi piace questa regione» ha detto prima di ripartire «mi piace molto la cucina locale, soprattutto le orecchiette».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE