Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 05:17

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
BariL'udienza
Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

 
TarantoI controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 
FoggiaL'invito
Coronavirus, l'invito dell'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace»

Coronavirus, l'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace a messa»

 
MateraIl concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
LecceL'operazione Camaleonte
Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

 
BatTeppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 

i più letti

Sport

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Il risultato della 13esima giornata di campionato

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Brindisi passa a Trieste per 71-92, in un’Allianz Dome con il record stagionale di pubblico: ben 6.257 tifosi. Il primo quarto è il regno di Trieste, che difende bene e attacca meglio: Peric è molto vivace e, insieme a Wright e Mosley, è il protagonista, firmando 8 punti. Brindisi risponde con l’ingresso di Wojchechowski, utilissimo nei pressi del ferro: massimo vantaggio biancorosso sul +13 (29-16), ma la reazione dei pugliesi arriva nel secondo quarto, con un parziale di 8-31. Sono Banks, Moraschini ed il grintoso Zanelli a guidare la rimonta dell’Happy Casa, che chiude a +10 il secondo quarto.
Nel terzo periodo Brindisi continua a tenere il vantaggio, grazie alla solidità di Chappel e alle giocate di Banks, mentre l'Alma, nonostante alcune pregevoli triple e schiacciate a firma Cavaliero-Mosley-Sanders, deve costantemente rincorrere, finendo anche sotto di diciannove, con la bomba di Banks sulla sirena (54-73).
Nell’ultimo quarto i padroni di casa sono in costante inseguimento, ma Brindisi riesce a rimanere con la testa avanti: la difesa dei pugliesi fa la differenza e, alla fine, i ragazzi di Vitucci espugnano l’Allianz Dome con il risultato di 71 a 92 in questa tredicesima giornata di campionato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie