Sabato 20 Aprile 2019 | 22:23

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

Sport

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Il risultato della 13esima giornata di campionato

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Brindisi passa a Trieste per 71-92, in un’Allianz Dome con il record stagionale di pubblico: ben 6.257 tifosi. Il primo quarto è il regno di Trieste, che difende bene e attacca meglio: Peric è molto vivace e, insieme a Wright e Mosley, è il protagonista, firmando 8 punti. Brindisi risponde con l’ingresso di Wojchechowski, utilissimo nei pressi del ferro: massimo vantaggio biancorosso sul +13 (29-16), ma la reazione dei pugliesi arriva nel secondo quarto, con un parziale di 8-31. Sono Banks, Moraschini ed il grintoso Zanelli a guidare la rimonta dell’Happy Casa, che chiude a +10 il secondo quarto.
Nel terzo periodo Brindisi continua a tenere il vantaggio, grazie alla solidità di Chappel e alle giocate di Banks, mentre l'Alma, nonostante alcune pregevoli triple e schiacciate a firma Cavaliero-Mosley-Sanders, deve costantemente rincorrere, finendo anche sotto di diciannove, con la bomba di Banks sulla sirena (54-73).
Nell’ultimo quarto i padroni di casa sono in costante inseguimento, ma Brindisi riesce a rimanere con la testa avanti: la difesa dei pugliesi fa la differenza e, alla fine, i ragazzi di Vitucci espugnano l’Allianz Dome con il risultato di 71 a 92 in questa tredicesima giornata di campionato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400