Mercoledì 20 Marzo 2019 | 12:02

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraNel Materano
Policoro, istituto falsificava diplomi di maturità: 21 persone indagate

Istituto falsificava diplomi di maturità nel Metapontino: 21 persone indagate

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
LecceI dati
Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

 
FoggiaDopo il restyling
Foggia, riapre il museo di storia naturale

Foggia, riapre il museo di storia naturale

 
BariLa «Rendella»
Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

 
BatCasa Leopold
Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
TarantoL'operazione
Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

 

basket

Happy Casa scivola nel finale
per un punto perde in casa

Al PalaPentassuglia ha ospitato la Betaland Capo D’Orlando

Basket Brindisi

Happy Casa Brindisi-Betaland Capo d'Orlando: 74-75 (parziali: 13-18; 35-34; 59-55)

Mancano quattro turni alla conclusione della stagione regolare di Lega A e sul parquet del PalaPentassuglia Happy Casa Brindisi ha ospitato l'ultima in classifica la Betaland Capo D’Orlando scivolando e perdendo la partita per un solo punto.

Nella fase iniziale dell'incontro i siciliani partono alla grande spinti dall'ottimo Knox, già autore di 11 punti fino a questo momento. I padroni di casa faticano ad esprimersi e si trovano a dover rincorrere. Lentamente i pugliesi rosicchiano punti agli avversari e riescono addirittura ad andare al riposo in vantaggio anche se solo di un punto (35-34). 
Brutta notizia per i padroni di casa alla fine del secondo tempo: si perde Moore, costretto ad abbandonare il campo a causa di un infortunio, probabilmente di natura muscolare, alla gamba sinistra.
Nel terzo quarto Happy Casa prova ad allungare e controllare il proprio vantaggio ma Capo d'Orlando non resta con le mani in mano e cerca di mantenersi in corsa (59-55). Una caparbietà quella dei siciliani che li premierà: si aggiudicano la partita per un punto.

I 2 punti conquistati oggi permettono a Capo D'Orlando di raggiungere quota 12 in classifica mentre Brindisi rimane a 16 punti, rimandando così la matematica salvezza

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400