Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 18:07

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Barila demuncia
A Molfetta è allarme sociale: «Una baby gang imperversa in zona stazione»

A Molfetta è allarme sociale: «Una baby gang imperversa in zona stazione»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Arrivano 50 milioni di euro per 20mila aziende agricole lucane

Oggi, a Matera, in una riunione del "tavolo verde", è stato deciso che le circa 20 mila aziende agricole della Basilicata "in attesa dei pagamenti per le ultime annate agrarie" riceveranno nei prossimi giorni quanto spetta loro grazie ad una erogazione complessiva di 50 milioni di euro da parte dell'Agenzia regionale di Basilicata per le erogazioni in agricoltura
Arrivano 50 milioni di euro per 20mila aziende agricole lucane
POTENZA - Le circa 20 mila aziende agricole della Basilicata “in attesa dei pagamenti per le ultime annate agrarie” riceveranno nei prossimi giorni quanto spetta loro grazie ad una erogazione complessiva di 50 milioni di euro da parte dell’Arbea (Agenzia regionale di Basilicata per le erogazioni in agricoltura), che agirà peraltro sulla base di un “velocizzato crono-programma dei pagamenti”. E' quanto è stato stabilito oggi, a Matera, in una riunione del “tavolo verde” presieduta dall’assessore all’agricoltura della Regione, Vincenzo Viti, alla quale hanno partecipato anche la sen. Maria Antezza (Pd), il consigliere regionale, Pasquale Di Lorenzo (misto-Pdl), dirigenti regionali e delle organizzazioni agricole. Secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della Giunta regionale, si è parlato anche dei “bandi del Piano di sviluppo rurale (Psr) 2007-2013 (ad oggi ne sono stati avviati tre) che riguarda complessivamente 648 milioni di euro di sponda pubblica e 197 di sponda privata, per un ammontare complessivo di 845 milioni di euro”. Riguardo ai “fondi cosiddetti 'liberatì da rendicontare entro il 30 giugno prossimo e appartenenti al precedente Programma 2000-2006”, Viti ha spiegato che “potranno essere impegnati circa 58,5 milioni per altri investimenti nel settore primario”. Inoltre, l’assessore ha detto che sarà “concertata con il settore la legge di riordino sulla Governance agricola regionale che riguarda il ruolo del Dipartimento Agricoltura, di Alsia, Arbea, Agrobios e Consorzi di Bonifica, attualmente in discussione nell’apposita Commissione consiliare regionale”. 

"Il Tavolo verde sarà riunito con cadenza mensile – ha aggiunto Viti – e dovrà ragionare sulle questione concrete, le emergenze, fornire le linee e le priorità da affrontare affinchè il settore primario, che in Basilicata è strategico, possa ricevere la giusta attenzione. Inoltre sarà mia cura chiamare a raccolta e coinvolgere le rappresentanze parlamentari e regionali lucane di governo e opposizione nelle varie questioni”. Riferendosi alle “calamità della campagna agraria in corso”, l’assessore ha annunciato che “il Dipartimento sta lavorando al Consorzio di difesa che dovrà occuparsi delle difficoltà delle aziende con un concorso, ove possibile, della Regione”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie