Martedì 09 Marzo 2021 | 12:02

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Surbo, il sindaco, ricercatore universitario, «cede» il suo vaccino a un cittadino fragile

Surbo, il sindaco, ricercatore universitario, «cede» il suo vaccino a un cittadino fragile

 
BariLa decisione
Bari, al Policlinico arrivano autocertificazioni per i furbetti del vaccino Covid

Bari, al Policlinico arrivano autocertificazioni per i furbetti del vaccino Covid

 
PotenzaCinema
Potenza, ciak del film «La notte più lunga dell'anno», nel cast anche Ambra

Potenza, ciak del film «La notte più lunga dell'anno», nel cast anche Ambra

 
FoggiaL'episodio
Rubati 200 pneumatici da tir in autostrada nel Foggiano, recuperati a Cerignola

Rubati 200 pneumatici da tir in autostrada nel Foggiano, recuperati a Cerignola

 
TarantoNel tarantino
«Se non torni con me ti sfiguro con l'acido», arrestato 24enne a Statte

«Se non torni con me ti sfiguro con l'acido», arrestato 24enne a Statte

 
BrindisiL'operazione
Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti, coinvolta anche la Scu VIDEO

 
MateraIl caso
Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

Capodanno in Basilicata niente botti, tanta festa

Nei due capoluoghi di provincia, Potenza e Matera, la notte è trascorsa senza particolari problemi: i Vigili del fuoco sono intervenuti solo per spegnere alcuni incendi di cassonetti. Il primo nato lucano del 2009, un bambino figlio di una coppia di Scanzano Jonico (Matera), è stato invece registrato intorno alle ore 3.20 all’ospedale di Policoro (Matera)
Capodanno in Basilicata niente botti, tanta festa
POTENZA - In Basilicata, nella notte di Capodanno, non sono stati segnalati feriti a causa dello scoppio di «botti». Nei due capoluoghi di provincia, Potenza e Matera, la notte è trascorsa senza particolari problemi: i Vigili del fuoco sono intervenuti solo per spegnere alcuni incendi di cassonetti. 

MATERA - Notte di Capodanno tranquilla in provincia di Matera, salutata dalla nascita di un maschietto – figlio di una coppia di Scanzano Jonico – intorno alle ore 3.20 nell’ospedale di Policoro. Non si sono verificati episodi di rilievo per incidenti o per scoppio di petardi, a conferma della positiva attività di controllo effettuata dalle forze dell’ordine e dall’effetto preventivo seguito da un recente episodio di cronaca, che ha portato il titolare di un pub di Policoro a perdere una mano. Rispetto al passato si sono registrati meno botti, concentrati intorno alla mezzanotte. A Matera c'è stata la festa in piazza Vittorio Veneto, promossa dal Comune, con l’esibizione del gruppo «Le Mani» che ha attirato numerosi spettatori e turisti. Per l’occasione c'è stato anche uno spettacolo di fuochi pirotecnici con gli auguri di fine del Presidente del consiglio comunale, Romeo Sarra. Intenso è stato il traffico sulla statale 99 per l'organizzazione di veglioni in alcuni alberghi della zona e lungo la statale 7 verso locali e agriturismi. 
Anche i rioni Sassi, addobbati con luminarie di vario tipo, hanno fatto registrare consistenti presenze a piedi e in auto di visitatori per una foto in notturna particolare. Tra gli sfondi più utilizzati quelli con la Madonna dell’Idris, sulla quale campeggia un angelo azzurro illuminato, del palazzotto del Casale e delle grotte di Murgia Terlecchia nel parco rupestre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie